Post-riflessioni: un patto per cosa e tra chi?, 28 maggio 2013, draft

Questo testo è stato preparato in occasione del workshop “Contrattazione e produttività: come uscire dal tunnel?”, 4 giugno 2013, Sapienza Università di Roma. Per queste note sono in debito con numerosi colleghi ed amici, tra i primi Nicola Acocella, Riccardo Leoni, Leonello Tronti, con i quali da mesi la discussione è in corso, vari collaboratori di Sbilanciamoci.info con cui ho condiviso molte riflessioni in rete e che mi hanno offerto la disponibilità di un sito non convenzionale per numerosi miei interventi; un ringraziamento particolare a Mario Pianta, che non sempre condivide i miei commenti, a Paolo Leon per le sue preziose critiche e per gli stimoli contenuti nel suo ultimo libro in progress, a Mimmo Carrieri che a volte mi reputa troppo “estremista” ma mi ospita anche per questo in Quaderni di Rassegna Sindacale. Lavori, a Davide Antonioli, che “stimolo” a lavorare su questi temi, ad Annaflavia Bianchi che mi ha spronato a mettere per iscritto esiti di molte discussioni fatte assieme. Nessuno di coloro che ho citato, o mi son dimenticato di citare, ha alcuna responsabilità per le idee “errate” qui espresse; per quelle ritenute “giuste”, sì.