Curriculum

FABRIZIO VINCENZI

LUOGO E DATA DI NASCITA    Modena, 07/12/1971

E-mail fabrizio.vincenzi@unife.it

 

POSIZIONE ATTUALE      Professore Associato, settore scientifico disciplinare BIO/14 (Farmacologia), Dipartimento di Medicina Traslazionale e per la Romagna, Università di Ferrara.

 

TITOLI DI STUDIO

19/10/2004 - Laurea in Scienze Biologiche

Titolo della tesi: Alterazione dei recettori adenosinici A2A nel sangue periferico di pazienti affetti da Corea di Huntington, svolta presso la sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara

Relatore: Prof. Pier Andrea Borea

 

02/03/2009Dottorato di Ricerca in Farmacologia e Oncologia Molecolare

Titolo della tesi: Altered expression and functionality of A2A adenosine receptors in Huntington’s disease and other polyglutamine disorders, svolta presso la sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale,  Università di Ferrara

Supervisore: Prof. Pier Andrea Borea

 

Cultore della materia in Farmacologia, Settore Scientifico Disciplinare BIO/14 – Settore Concorsuale 05/G1, per approvazione del Consiglio del Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università di Ferrara in data 19/11/2013.

 

ATTIVITA' DIDATTICA

Docente di Farmacologia nei corsi di Laurea in:

- Medicina e Chirurgia

- Dietistica

- Igiene dentale

- Biotecnologie Mediche

Docente di Tossicologia nel corso di Laurea in:

- Scienze Mediche

Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Terapie Avanzate e Farmacologia Sperimentale, Università di Ferrara.

 

 

Attività di ricerca

01/12/2004 – 31/01/2006 Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa (co.co.co.) stipulato con Consorzio Ferrara Ricerche per lo svolgimento del progetto “Valutazione dell’affinità e della densità dei recettori A2A dell’adenosina in elementi figurati del sangue di pazienti affetti da malattie neurologiche da poliglutamine” presso la Sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara.

01/01/2006 – 31/12/2008 Dottorando di Ricerca presso la sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara.

01/02/2006 – 31/07/2006 vincitore di Borsa di Studio per attività di ricerca sul tema Recettori A3 dell’Adenosina in soggetti con neoplasie colo-rettali” finanziata dal Dipartimento di Scienze Chirurgiche Anestesiologiche e Radiologiche dell’Università di Ferrara e svolta presso la Sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara.

02/10/2006 – 01/10/2008 Assegnista di Ricerca presso la sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara, nell’ambito del progetto “I recettori dell’adenosina come biomarkers di patologie”.

17/11/2008 – 21/01/2009 Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa (co.co.co.) stipulato con Consorzio Ferrara Ricerche per lo svolgimento del progetto “I recettori dell’adenosina come biomarkers di patologie” presso la Sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara.

09/02/2009 – 21/04/2009 Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa (co.co.co.) stipulato con Consorzio Ferrara Ricerche per lo svolgimento del progetto “I recettori dell’adenosina come biomarkers di patologie” presso la Sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara.

23/04/2009 – 22/04/2010 Borsista vincitore del Bando “SPINNER 2013 - Progetti di ricerca applicata, sviluppo pre-competitivo, trasferimento tecnologico” con progetto dal titolo “Campi elettromagnetici in patologie del Sistema Nervoso Centrale”, svolto presso la sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara.

01/05/2011 – 15/12/2011 Assegnista di Ricerca presso la sezione di Farmacologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Ferrara, nell’ambito del progetto “Studio dell’attività anti-infiammatoria e analgesica di nuovi modulatori allosterici del recettore A1 dell’adenosina”.

16/12/2011 – 30/09/2018 di categoria C1 presso la Sezione di Farmacologia, Dipartimento di Scienze Mediche, Università di Ferrara. Durante tale periodo il dott. Fabrizio Vincenzi ha attivamente collaborato all’attività di ricerca del laboratorio di Farmacologia Cellulare e Molecolare del gruppo coordinato dalla Prof.ssa Katia Varani.

01/10/2018 – 30/09/2021 Ricercatore RTD di tipo b, settore scientifico disciplinare BIO/14 (Farmacologia) presso la Sezione di Farmacologia, Università di Ferrara.

01/10/2012 - Professore Associato, settore scientifico disciplinare BIO/14 -Farmacologia, Dipartimento di Medicina Traslazionale, Università di Ferrara.

 

Realizzazione di attività progettuale

Titolare dell’attività progettuale nell’ambito del programma SPINNER 2013 - Progetti di ricerca applicata, sviluppo pre-competitivo e trasferimento tecnologico. Titolo del progetto: Campi elettromagnetici in patologie del Sistema Nervoso Centrale” (Numero di protocollo progetto 259/08; durata: 12 mesi). Il progetto è stato cofinanziato dalla ditta IGEA S.p.A. di Carpi (Modena).

PRIN 2008 - Coordinatore scientifico Prof. Pier Andrea Borea (poi sostituito dal Prof. Gaetano Caramori). Titolo progetto "Caratterizzazione farmacologica e funzionale dei recettori dell’adenosina in cellule U937 e in macrofagi alveolari di pazienti affetti da broncopneumopatia cronico ostruttiva" (Codice del progetto 2008ESF8BW_001; durata 36 mesi).

PRIN 2017 – Coordinatore Scientifico Prof. Marco Mor. Titolo del progetto “Exploiting the EndoCannabinoid System to control inflammation and promote neuroprotection and myelin repair (ExECS)”.

FIR 2019 - “I recettori dell’adenosina come nuovo potenziale target terapeutico nell'ischemia cerebrale”, inanziato dall'Università di Ferrara.

JOCARE (2021) - Accordi di Innovazione "Fabbrica intelligente"- "Agrifood"- "Scienze della vita" – Progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE). Titolo del Progetto: “Dispositivo Medico di Stimolazione Biofisica per la Rigenerazione della Cartilagine Articolare”.

 

Co-investigator nei seguenti progetti di ricerca finanziati da enti privati:

  • 2005-2009: IGEA SpA – titolo del progetto: “Nuovi approcci per lo studio dell’interazione tra i recettori dell’adenosina e i campi elettromagnetici (CEMP) nella modulazione dei processi infiammatori a livello articolare”.
  • 2010-2011: Nicox Research Institute – titolo del progetto: “Nitric oxide (NO)-donating derivatives for the treatment of painful diabetic neuropathy”.
  • 2012: IGEA SpA – titolo del progetto: “I campi elettromagnetici pulsati a bassa frequenza potenziano l'effetto anti tumorale dei recettori A3 dell'adenosina: studi in vitro ed in vivo”.
  • 2012: IGEA SpA – titolo del progetto: “Ruolo anti infiammatorio dei campi elettromagnetici pulsati a bassa frequenza e dei recettori A2A dell’adenosina in diverse linee cellulari quali osteoblasti e condrociti umani”.
  • 2013-2017: Chiesi Farmaceutici SpA – titolo del progetto: “Kinetic Analysis of ligands to M3 and M2 muscarinic receptors”.
  • 2014: IGEA SpA – titolo del progetto: “Nuovo dispositivo per il trattamento delle lesioni spinali post-traumatiche mediante campi elettromagnetici pulsati”.
  • 2015: IGEA SpA – titolo del progetto: “Effect of pulsed electromagnetic field exposure in hypoxia  and inflammation”.
  • 2016: IGEA SpA – titolo del progetto: “Effect of pulsed electromagnetic field exposure in hypoxia and inflammation induced damage in microglial cells”.
  • 2017: IGEA SpA – titolo del progetto: “Signalling pathways involved in the reduction of hypoxia and inflammation induced damage in microglial and neuron-like cells by pulsed electromagnetic field exposure”.
  • 2017: Phytoplant Research – titolo del progetto:  Binding studies of phytocannabinoids at the cannabinoid receptors CB1 and CB2”.
  • 2018: IGEA SpA – titolo del progetto: “Effetti in vitro del trattamento cronico a lungo termine dei campi elettromagnetici pulsati sul metabolismo e la vitalità cellulare”.

 

PARTECIPAZIONE A GRUPPI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI

  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dal Prof. Pier Giovanni Baraldi, Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche, Università di Ferrara. L’attività di ricerca è rivolta alla caratterizzazione farmacologica di nuovi ligandi per i recettori dell’adenosina e cannabinoidi.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dalla Prof.ssa Vittoria Colotta, Dipartimento di Neuroscienze, Psicologia, Area del Farmaco e Salute del Bambino, Sezione di Farmaceutica e Nutraceutica, Università di Firenze. L’attività di ricerca è rivolta alla caratterizzazione farmacologica di nuovi ligandi per i recettori dell’adenosina.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dal Prof. Enrico Granieri e dott.ssa Ilaria Casetta, Clinica Neurologica, Università di Ferrara. L’attività di ricerca è rivolta allo studio dei recettori dell’adenosina in patologie neurodegenerative.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dal Prof. Marcello Govoni e dal Prof. Francesco Trotta, Sezione di Reumatologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant'Anna di Ferrara. L’attività di ricerca è rivolta allo studio dei recettori dell’adenosina in patologie reumatiche.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dalla Prof.ssa Monica De Mattei, Dipartimento di Morfologia ed Embriologia, Università di Ferrara. L’attività di ricerca è rivolta allo studio del ruolo dei recettori purinergici in sinoviociti e condrociti.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dalla Prof.ssa Milena Fini, Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna. L’attività di ricerca è rivolta allo studio dell’effetto dei campi elettromagnetici pulsati in patologie articolari.
  • Collaborazione scientifica con i gruppi di ricerca diretti da: Prof. Peter J. Barnes, Airway Disease Section, National Heart and Lung Institute, Imperial College London, United Kingdom; Prof. Alberto Papi, Sezione Malattie Respiratorie, Università di Ferrara; Dr. Edward Leung and Stephen MacLennan, King Pharmaceuticals, Cary, North Carolina, USA; L’attività di ricerca è rivolta allo studio del ruolo dei recettori dell’adenosina nella broncopneumopatia cronico ostruttiva.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dalla Prof.ssa Patrizia Popoli, Dipartimento del Farmaco, Istituto Superiore di Sanità, Roma, riguardante il ruolo del recettore A1 dell’adenosina in un modello di malattia di Huntington.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dal Prof. Marco Mor, Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco, Università di Parma, riguardante la caratterizzazione di ligandi dei recettori melatoninergici e del sistema endocannabinoide.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dalla Prof.ssa Stefania Butini, Dipartimento di Biotecnologie, Chima e Farmacia, riguardante la caratterizzazione di nuovi inibitori enzimatici.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dal Dr. Rafael Franco, Department of Biochemistry and Molecular Biomedicine, University of Barcelona, per il progetto dal titolo: “Saturation and Competition Binding Experiments on CB1 and CB2 cannabinoid receptors”.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dal Dr. Bruce N. Cronstein, Clinical and Translational Science Institute, New York University, per il progetto dal titolo: “Fibrosis and A2A Adenosine Receptor Inverse Agonists”.
  • Collaborazione scientifica con il gruppo di ricerca diretto dal Dr. Kenneth Jacobson, National Inst. of Diabetes, Digestive Diseases, and Kidney Diseases, National Institutes of Health, Bethesda, Maryland, USA, per il progetto dal titolo: “Novel Allosteric Modulators of A1 Adenosine Receptors”.

 

 

Titolarità di brevetti

Co-inventore del brevetto depositato in data 07/07/2016 numero 102016000070952 dal titolo “Nuovi tiazolo[5,4-d]pirimidin derivati quali agonisti inversi dei recettori A2A dell’adenosina” in compartecipazione tra l’Università degli Studi di Ferrara e l’Università degli Studi di Firenze.

 

Società scientifiche e attività editoriale

Membro della Società Italiana di Farmacologia

Membro del Purine Club Italiano

 

PRODUZIONE SCIENTIFICA E INDICATORI BIBLIOMETRICI (calcolati al 01/10/2021)

 

Numero totale di pubblicazioni su riviste internazionali “peer-reviewed” riportate su Scopus e Pubmed: 109

Numero totale di citazioni: 3062 (Fonte Scopus)

h-index: 33

Co-curatore del libro “The Adenosine Receptors” – Series The Receptors – ISBN 978-3-319-90807-6 – Humana Press – Springer, 2018

Capitoli di libro: 4

Abstract pubblicati in atti di convegni nazionali ed internazionali: 40