Nata a Ferrara il 18-01-1958, la dottoressa Valeria Ferretti ha conseguito la Laurea in Chimica presso l’Università degli Studi di Ferrara il 10 Novembre 1981 con punti 110/110 e la lode. Ha preso servizio come ricercatore per la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali il 16 Marzo 1983 presso il Dipartimento di Chimica della stessa Università (confluito ora nel Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche), dove svolge a tutt’oggi la sua attività, ed è stata confermata in ruolo il 16 Marzo 1986.
Ha svolto uno stage di studio e ricerca presso il ‘Laboratorium für Chemische und Mineralogiche Kristallographie’, Università di Berna (Svizzera), diretto dal Prof. Hans-Beat Bürgi, per un periodo di sei mesi nel 1985.
La sua attività scientifica viene svolta nel campo della Chimica Fisica delle interazioni molecolari, con particolare riguardo alla Chimica Strutturale, ed è comprovata dalla pubblicazione di più di 170 lavori su riviste internazionali e 5 monografie e capitoli di libri, oltre che dalla partecipazione a numerosi congressi e scuole nazionali ed internazionali.
Le principali linee di ricerca sono le seguenti:- Studio delle interazioni molecolari in cristalli e co-cristalli al fine di identificare le interazioni dominanti capaci di indirizzare la cristallizzazione nel modo voluto (crystal engineering); - studio delle relazioni struttura-proprietà (solubilità, proprietà magnetiche, citotossicità); - modellistica molecolare dell’interazione farmaco-macromolecola. Metodologie impiegate: cristallografia a raggi X a temperatura variabile, calcoli quantomeccanici, tecniche di molecular modelling.

Ha fatto parte dell’unità operative di Ferrara nei seguenti progetti:
- PRIN 1997:'Chimica fisica e strutturale del legame ad idrogeno e sue applicazioni al riconoscimento molecolare in cristalli e sistemi biologici'
- PRIN 2002: 'Progettazione, sintesi e caratterizzazione di nuovi composti metallorganici per processi catalitici di polimerizzazione e copolimerizzazione di olefine'.
- PRIN 2004: 'Legami ad Idrogeno Intelligenti in Natura e nei Materiali Funzionali'
- European Community Human Capital and Mobility Project (Contract ERBCHRXCT940469)

Appartenenza a gruppi di ricerca: - fino al 2003: gruppo del prof. G. Gilli; - dopo il 2003: nessuno
Principali collaborazioni scientifiche internazionali: Dipartimento di Chimica, Università del Panjab (India); Dipartimento di Chimica Fisica, Università di Siviglia (Spagna); National High Magnetic Field Laboratory, Florida State University (USA);Central Laboratory of Magnetochemistry, Wroclaw (Polonia).

Citazioni (Fonte ISI- Web of Science, novembre 2016)
Numero totale: 5242
Citazioni per anno (media): 158.85
H-index: 30

ResearchID: B-7057-2015
ORCID n. 0000-0001-5515-9615

Ha contribuito all’organizzazione dei seguenti eventi:
1996- Third Italian-Israeli Meeting on Chemical Crystallography, Ferrara, 26-29 Febbraio
2001- XIV Conference ‘Horizons in Hydrogen Bond Research’, Torino, 3-7 Settembre
2002 – I° Congresso Congiunto delle Divisioni di Chimica Fisica ed Elettrochimica della Società Chimica Italiana, Ferrara, 23-28 Giugno
2006- XXXV Congresso Nazionale dell’ Associazione Italiana di Cristallografia, Ferrara, 18-21 Settembre.

Nel triennio 1996-1999 ha fatto parte del consiglio direttivo del Gruppo Interdivisionale di Chimica Strutturale della Società Chimica Italiana.
E’ stata eletta membro della Commissione per il Coordinamento Didattico dell’Associazione Italiana di Cristallografia per il triennio 2000-2002.
Nel periodo 2006-2011 ha fatto parte del Consiglio di Presidenza dell’Associazione Italiana di Cristallografia (carica elettiva).

Dal 1983 ha svolto i seguenti compiti didattici:
- Dall’A.A. 1984-85 fino all’A.A. 1989-90: esercitazioni numeriche e cicli di lezioni per l’insegnamento di CHIMICA del Biennio Propedeutico di Ingegneria;
- Dall’A.A. 1987-88 fino all’A.A. 1992-93: esercitazioni numeriche per l’insegnamento di CHIMICA FISICA I del Corso di Laurea in Chimica;
-Negli A.A. 1991-92 e 1992-93: esercitazioni per l’insegnamento di ESERCITAZIONI DI CHIMICA FISICA II del Corso di Laurea in Chimica;
- Nell’A.A. 1992-93: attività integrative per l’insegnamento di CHIMICA FISICA del Corso di Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (Facoltà di Farmacia);
- Dall’A.A. 2003-2004 all'A.A. 2008-2009 ha svolto l’insegnamento di CHIMICA FISICA DELLE MOLECOLE BIOLOGICHE del Corso di Laurea Specialistica in Scienze Biomolecolari e Cellulari:
- Dall’A.A. 2005-2006 all'A.A- 2008-2009 ha svolto l’insegnamento di MODELLIZZAZIONE DEI SISTEMI MOLECOLARI del Corso di Laurea in Chimica (Facoltà di Scienze).
- Dall’A.A. 1993-94 all'A.A. 2012-2013 ha svolto l’insegnamento di CHIMICA FISICA del Corso di Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche;
- Dall'A.A. 2013-2014 all'A.A. 2014-2015 ha preso in carico l'insegnamento di Cinetica Chimica, del corso di laurea in Chimica (LT).
- Attualmente si occupa dei laboratori di Chimica Fisica I e Cinetica Chimica del corso di laurea in Chimica.
-E' docente presso il Master 'COSMAST' dell'Università di Ferrara
E’ relatore di diverse tesi. Tesi degli ultimi 3 anni:

2016: 1 tesi sperimentale laurea CTF, 1 in preparazione LM Chimica
2015: 3 tesi sperimentali LT Chimica, 2 tesi sperimentale CTF
2014: 2 tesi sperimentali LT Chimica, 1 tesi sperimentale CTF