"Assegnista" dal 1974, poi ricercatore e ricercatore dell'Università di Trieste; associato di Istituzioni di diritto pubblico dal 1988 presso Università Macerata; straordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza, Università di Macerata dal 1990; ordinario dal 1994 nella stessa Facoltà e ora nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara. Ha diretto la rivista "Le istituzioni del federalismo" ed è stato nel comitato di direzione delle riviste "Quaderni costituzionali" e "Rivista di diritto costituzionale". E' stato il responsabile del "Forum di diritto costituzionale" ed è membro del consiglio scientifico di "Giurisprudenza costituzionale", "Parlamenti". E' stato Coordinatore del Dottorato di ricerca in Diritto costituzionale, sede amministrativa di Ferrara, sino al 2010. Attualmente è nella direzione delle riviste "Le Regioni" e "Biolaw-biodiritto" ed è il direttore della Rivista "Diritto costituzionale. Rivista quadrimestrale"

Coordinatore nazionale della ricerca PRIN 1998 "LA POLITICA ESTERA E DI SICUREZZA COMUNE DELL'UNIONE EUROPEA "
Responsabile scientifico dell'unità locale della ricerca PRIN 2000 "Il Parlamento europeo nelle procedure di codecisione: una ricerca empirica"
Responsabile scientifico dell'unità locale della ricerca PRIN 2004 "Le prassi della cooperazione nel sistema italiano di multilevel government"
Responsabile scientifico dell'unità locale "La tutela giurisdizionale del consenso" della ricerca PRIN 2007
Responsabile scientifico dell'unità locale della ricerca FIRB 2007 "L'impatto delle innovazioni biotecnologiche sui diritti della persona: uno studio interdisciplinare e comparato"

Nell'a.a. 2011-2012 Fellowship allo Straus Institute della NYU (ricerca su "Legal text and judicial adjudication: What lawyers can learn from modern Physics")