Curriculum

Giorgio Poletti si è laureato  in Matematica, presso l'Università di Ferrara, discutendo una tesi ad indirizzo applicativo dal titolo "Collisione protone-antiprotone in campo magnetico costante" per la cui realizzazione ha operato come informatico al CERN (Centro Europeo per la Ricerca Nucleare) di Ginevra.

Dal 1989 ha avuto incarichi di docenza, incorsi di formazione a diversi livelli, ha seguito corsi di aggiornamento per System Manager presso la DIGITAL a Milano e ha collaborato con contratto a tempo determinato, presso la sede di Ferrara, con l'INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare).

Dal 1989 al 2000 è stato dipendente EnAIP Ferrara con la qualifica di docente e come coordinatore di progetti nazionali  e d internazionali di formazione di programamtori software. In particolare:

  • responsabile del polo FAD (Formazione A Distanza) provinciale presso la sede EnAIP di Ferrara, all'interno della rete regionale per lo sviluppo e la fruizione di prodotti per la formazione a distanza;
  • Project Manager del P.O. Multiregionale 14 (Programmatori Object Oriented);
  • coordinatore di corso Open Learning riconosciuto dalla Provincia di Ferrara;
  • tutor per la formazione a distanza, all'interno di una azione del Progetto Andromeda, indirizzata alla fruizione di prodotti e kit di esercizi per la FAD per dipendenti di Piccole e Medie Imprese;
  • docente di didattica informatica in corsi di aggiornamento per insegnanti di scuola elementare e scuola media;
  • coordinatore del progetto europeo “CHOICE”, inserito nel Programma Leonardo, per l'elaborazione di un metodo di selezione e composizione di gruppi in formazione; tale progetto vede impegnata EnAIP Ferrara, l'Università di Rouen (Francia) e GOE, centro di formazione e orientamento imprenditoriale di Palma de Majorca (Spagna).
  • attività di consulenza informatica, presso il CARID, per la gestione in rete del DU di Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale della Facoltà di Lettere e Filosofia. 

L'impegno di docenza nei corsi di formazione dal 1989 al 2002 si è articolato in oltre 50 corsi di:

  • fondamenti logica matematica;
  • introduzione all'informatica;
  • sistemi operativi e hardware di base;
  • tecniche di analisi e programmazione;
  • linguaggi di programmazione;
  • utilizzo e gestione avanzati di pacchetti applicativi (word processor, fogli elettronici, data base e slide show presentation)
  • rete Internet e modelli di comunicazione in rete;
  • linguaggi di programmazione per applicazioni distribuite;
  • linguaggi autore e produzione di CD-ROM;
  • linguaggi marcatori e sviluppo di siti Web.
     

Dal 1 marzo 2006 al 29 febbraio 2008 titolare di contratto di collaborazione ad attività di ricerca all’Università degli studi di Ferrara, presso il CARID, nel settore scientifico disciplinare M-PED/04 con una ricerca dal “Modelli strutturali di Learning object e di funzionalità interattive per la formazione on line”.

Dal 1 luglio 2008 Assegnista di Ricerca (SSD M-PED-04) presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università degli Studi di Ferrara.


Produzioni e sviluppi software

  • sviluppo di kit di esercitazione on-line, all'interno del progetto di aggiornamento e ampliamento di titoli per la formazione a distanza, promosso dalla regione Emilia Romagna.
  • produzione di CD-ROM didattici per conto di En.A.I.P. Ferrara ed En.A.I.P. Emilia Romagna
  • produzione del CD-ROM Catalogo della Fiera EIMA 1998
  • sviluppo software dei seguenti CD interattivi e multimediali, per la formazione, realizzati a cura di SINFORM (SINergie per la FORMazione):
    • "II sistema delle valutazioni nelle organizzazioni" (Studium srl, Progetto "Analisti del lavoro" P.O. Multiregionale "Riconversione, riqualificazione");
    • "Gestione delle Risorse Umane e Valorizzazione dei disabili" (Banca Popolare di Milano, Progetto Horizon");
    • "Volume 1 - Strumenti di progettazione imprenditoriale e formativa" (Progetto Vulcano 1);
    • "Econopolis" (Janus II - Progetto regionale per la formazione e l'inserimento sociale e lavorativo dei giovani dell'Unione Europea).
    • sviluppo software di due siti Internet nell'ambito dei progetto Andromeda indirizzati alla essa in rete di formazione, a cura di SINFORM:
      • II tutor aziendale;
      • Piani formativi aziendali;
      • sviluppo software di un sito Internet nell'ambito del progetto Janus II (Progetto regionale per la formazione e l'inserimento sociale e lavorativo dei giovani   dell'Unione Europea ), a cura di SINFORM: Janus Net.

 Professore a contratto:

  1. a.a 1999/2000 e 2000/2001 per l'insegnamento "Fondamenti di Informatica" per il corso di DU di Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  2. a.a. 1999/2000 e 2000/2001 per l'insegnamento "Progettazione e produzione multimediale" per il corso di DU di Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  3. a.a. 2000/2001 per l'insegnamento "Progettazione e produzione di informatica per la didattica" per il corso di DU di Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  4. dal a.a. 2001/2002 per l’insegnamento "Fondamenti di Informatica" per il corso di Laurea “Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale” della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  5. dal a.a. 2001/2002 per l’insegnamento "Progettazione e produzione multimediale" per il corso di Laurea “Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale” della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  6. dal a.a. 2001/2002 per il laboratorio "Progettazione della comunicazione con tecnologie digitali" per il corso di Laurea “Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale” della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  7. dal a.a. 2002/2003 per l’insegnamento “Applicazioni informatiche e multimediali” per il corso di Laurea “Scienze dei beni culturali e ambientali” della Facoltà di Scienze MM FF NN
  8. dal a.a. 2006/2007 per l’insegnamento “Alfabetizzazione Informatica” per il corso di Laurea in “Operatore del Turismo Culturale” della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  9. dal a.a. 2006/2007 per l’insegnamento “Informatica” per il corso di Laurea in “Lettere” della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  10. dal a.a. 2006/2007 per l’insegnamento “Alfabetizzazione Informatica” per il corso di Laurea in “Filosofia” della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  11. dal a.a. 2006/2007 per l’insegnamento “Laboratorio di informatica” per il corso di Laurea in “Scienze dell’educazione” della Facoltà di Lettere e Filosofia.

 

Relatore e Chairman ai Convegni (negli ultime 3 anni)

I convegni principali ha cui ho partecipato come relatore o chairman negli ultimi 2 anni sono:

  • Didamatica 2004 (Ferrara 10-12 maggio 2004) chairman nelle sessioni di apertura
  • Didamatica 2005 (Potenza 12-14 maggio) chairman della tavola rotonda “Valutazione e certificazione dei processi di e-Learning”
  • Expo e-Leraning 2004 (Ferrara 9-12 ottobre 2004)
    • relatore:”Strutturazione di contenuti per audiovisivi reticolari: l’esperienza CaridTV” con Giovanni Ganino
    • chairman della sessione “La multimedialità come strumento di interazione online”
  • Expo e-Leraning 2005  (Ferrara 6-8 ottobre 2005)
    • chairman della sessione di studi “Scuola e Formazione Professionale”
    • relatore “Una metodologia riusabile, per "Comunicare COMpartecipazione" SIGMA TER con un PASSAPAROLA emotivo positivo" con Gian Paolo Artioli, Rosa Fogli, Flavio Baldes
  • 2° Congresso CONVEGNO SIe-L (Firenze 9-11 novembre 2005)
    • relatore “ BLOG e RSS condivisione e diffusione dei saperi: una didattica che lascia traccia“
    • relatore “ Modelli didattici per l’istruzione a distanza in medicina: Una riflessione sull’uso di ontologie in corsi e-learning di medicina” con Paolo Frignai e Loredana La Vecchia
  • V Congresso scientifico SIRD (Bologna 15-16-17 dicembre 2005), La ricerca didattica per la formazione degli insegnanti, relatore con il contributo dal titolo “Strutturazione della conoscenza, dati e informazione a supporto della valutazione”.
  • Relatore al convegno “E-learning: esperienze dall'università pubblica”. 1 Dicembre 2005, Università di Salerno, Facoltà di Lettere e Filosofia, Fisciano
  • Relatore al convegno “Saperi, competenze e nuove tecnologie” (corso di formazione per docenti). 19-20 ottobre 2006 – Crotone
  • MoodleMoot Italia 2007, “e-learning, gestione e condivisione della conoscenza” (Reggio Emilia, 22-23 Marzo 2007)
  • Convegno Nazionale SIREM (Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale) Padova 7-8 maggio 2008
  • MoodleMoot Italia 2008, (Padova, 9-10 Maggio 2008)

 

Competenze

Giorgio Poletti ha competenze nel contesto di multimedialità ed ipermedialità, alle modalità di progettazione e coordinamento dei processi di realizzazione di prototipi sperimentali e relativo processo di  testing di siti e più in generale di Learning Object.

Le specifiche competenze tecnico-operativo comprendono:

  • linguaggi di programmazione procedurale (tra i quali Fortran, C, Basic, Pascal e Java) che dichiarativi (Prolog);
  • software di progettazione, implementazione e gestione di sistemi multimediali ed interattivi (tra i quali Instructor e Director);
  • gestione e configurazione di reti Internet, Intranet e Extranet e modelli e schemi di rete di distribuzione dell’informazione;
  • linguaggi e applicativi per la definizione e la gestione di blog;
  • linguaggi e tecnologie per la diffusione di informazioni in modo mirato e strutturato (RSS, Really Simple Syndication che è un formato basato su XML adatto alla diffusione di contenuti su Internet).
  • e-mobile e sistemi di mobile learning
  • linguaggi di strutturazione della conoscenza (XML e i linguaggi di derivati, RDF e OWL);
  • linguaggi di rappresentazione (XSL ed SVG) e linguaggi di sincronizzazione di media (SMIL);
  • linguaggi per la gestione di siti interattivi ed LMS particolarmente indirizzati alla multimedialità e all’interattività (come PHP).

Per quanto concerne le competenze di analisi e progettuali sono sia di tipo conoscitivo che di tipo applicativo, in particolare:

  • conosce i principali modelli di siti e i principi di progettazione e test di siti web e di LO per l’apprendimento con l’utilizzo di tecnologie di distribuzione dell’informazione
  • conosce i principali accessibilità e usabilità (con riferimento a WAI, Web Accessibility Initiative)
  • è in grado di progettare e coordinare la realizzazione di CD, siti Web e applicazioni per il mobile learning
  • è capace di definire e coordinare la scelta dei modelli e degli strumenti software più idonei a ciascuna applicazione in funzione del contenuto da mediare e del target di riferimento.

Queste competenze permettono di operare sia in fase progettuale che di costruzione e sperimentazione, nella definizione di oggetti multimediali ed interattivi basati sul costruttivismo e metodologie cooperative all’interno dei gruppi in formazione. Ha altresì maturato una competenza didattica legata alla contestualizzazione degli oggetti prodotti all’interno di una ontologia di dominio che diventi il navigatore che permette un approccio personalizzato ed efficace a tali oggetti.

 

Comitati scientifici

  • Coordinamento Scientifico del convegno DIDAMATICA 2004, Ferrara (10-12 maggio 2004)
  • Coordinamento Scientifico di Expo e-Leraning 2004 (Ferrara 9-12 ottobre 2004)
  • Membro del comitato scientifico del I congresso SIe-L Fiera di Genova (25-26 novembre 2004)
  • Membro del comitato scientifico di DIDAMATICA 2005 Potenza (12-15 maggio 2005)
  • Coordinamento Scientifico di Expo e-Leraning 2005, Ferrara (6-8 ottobre 2005)
  • Membro del Program Committee di "Information Resources Management Association International Conference 2005" - "Managing Modern Organizations with Information Technology", San Diego, California, USA May 15-18, 2005
  • Revisore della rivista Je-LKs, Edizioni Centro Studi Erickson
  • Membro del comitato scientifico di DIDAMATICA 2006 Cagliari (11-13 maggio 2006)
  • Membro del comitato scientifico del III congresso SIe-L Roma (12-13-14 luglio 2006)
  • Membro del Program Committee/Reviewers di Information Resources Management Association International Conference 2007 (IRMA – 2007) - "Managing Worldwide Operations and Communications with Information Technology ", Vancouver, British Columbia, Canada, May 19-23, 2007
  • Membro del comitato scientifico di DIDAMATICA 2007 Cesena (10-12 maggio 2007)
  • Membro del comitato scientifico di MoodleMoot Italia 2007, “e-learning, gestione e condivisione della conoscenza” (Reggio Emilia, 22-23 Marzo 2007)
  • Membro del comitato dei Revisori di DIDAMATICA 2008 Taranto (28-29-30 Aprile 2008)
  • Membro del comitato Scientifico di DIDAMATICA 2009 Trento (27-28-29 Aprile 2009)

 

Società scientifiche

  • Socio di SIe-L (Società Italiana di e-Learning)
  • Socio di SIRD (Società Italiana di Ricerca Didattica)
  • Membro dell’Editorial Advisory Board dell’ ”Encyclopedia of Information Communication Technology” of Idea-Group Reference