Nato il 15 marzo 1951, il Prof. FRANCESCO SALERNO si è laureato in Giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Firenze il 1° luglio 1974 con una tesi di diritto internazionale (“Nuovi orientamenti in tema di adattamento dell'ordinamento italiano al diritto consuetudinario internazionale”) ed il punteggio di 110/110 e lode. Dal 1° dicembre 1975 al 31 luglio 1980 egli è stato titolare di un assegno biennale di formazione didattico e scientifica prima presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e poi presso l'Università degli Studi di Firenze. Nel 1978, il Prof. Salerno ha usufruito di una borsa di studio messa a disposizione dal governo olandese per frequentare i corsi estivi di diritto internazionale pubblico presso l'Accademia di diritto internazionale dell'Aja. Divenuto Ricercatore di Diritto internazionale il 1° agosto 1980, il Prof. Salerno nel 1987 ha vinto il concorso per Professore associato in Diritto internazionale ed in tale qualità è stato incardinato presso la Facoltà di Giurisprudenza di Catanzaro, dove è stato confermato nel 1990. Nel 1999 è divenuto straordinario di Diritto internazionale presso l'Università di Ferrara, dove è divenuto Ordinario nel 2003. Il Prof. Salerno ha insegnato Diritto internazionale e Diritto internazionale privato all'Università di Firenze (presso la Facoltà di Giurisprudenza e quella di Scienze politiche) e all'Università di Reggio Calabria (presso la Facoltà di Giurisprudenza di Catanzaro). Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara insegna Diritto internazionale (dal 1999), Diritti umani e diritto umanitario nei conflitti armati (dal 2008)e Diritto internazionale penale militare (dal 2013) ed ha insegnato Diritto internazionale privato e processuale(dal 2001 al 2007) e Tutela internazionale dei diritti umani (dal 2006 al 2007). Il Prof. Salerno ha organizzato un Convegno internazionale in memoria di Gaetano Morelli su "Il ruolo del giudice internazionale nell'evoluzione del diritto internazionale e comunitario" (Crotone, 22-23 ottobre 1993), il Convegno "Convenzioni internazionali e norme comuni nella riforma del diritto internazionale privato" (Isola Capo Rizzuto, 30-31 maggio 1996), il Convegno "Diritti dell'uomo, estradizione, espulsione" (Ferrara, 29-30 Ottobre 1999), il Convegno "La nuova procedura dinanzi alla Corte europea dei diritti umani dopo il Protocollo XIV" (Ferrara, 29-30 aprile 2005), nonché il Convegno "Sanzioni "individuali" del Consiglio di sicurezza e garanzie processuali fondamentali" (Ferrara, 12-13 dicembre 2008). Il Prof. Salerno ha altresì organizzato la giornata di studio su "Lo stato civile e la riforma del diritto internazionale privato italiano" (Firenze, 20 gennaio 1996) e vari corsi seminariali della Fondazione Morelli, Centro per lo studio del diritto processuale internazionale e del diritto processuale civile internazionale, fra cui un corso sul "Giusto processo nella prospettiva della Convenzione europea dei diritti dell'uomo" (settembre 2006), uno sulla "Cooperazione in materia civile nello spazio giudiziario europeo" (settembre 2005) e uno su "I ricorsi alla Corte europea dei diritti dell'uomo" (settembre 2000). Il Prof. Salerno è stato per circa dieci anni delegato Erasmus della Facoltà di Giurisprudenza di Ferrara; è stato componente di alcuni organi collegali dell’Ateneo (Consiglio di gestione SBA, Consiglio della Ricerca e Senato Accademico).E' stato Presidente della Fondazione Morelli e membro del suo Comitato scientifico; è altresì membro del Consiglio direttivo del Ce.St.Int. “Centro Studi e Servizi sul diritto straniero e delle relazioni internazionali”. Il Prof. Salerno è membro del comitato di direzione della rivista “Diritti umani e diritto internazionale” e del Comitato per la valutazione scientifica della rivista “Le nuove leggi civili commentate”. E' inoltre membro della Giunta del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara. Nel corso della sua carriera, il Prof. Salerno ha usufruito di vari finanziamenti nazionali e locali per attività di ricerca (CNR, PRIN, FAR) ed è stato responsabile di numerosi gruppi di ricerca.

Lista dei principali Corsi intensivi, Lezioni specialistiche, Relazioni a convegno, Conferenze e Seminari tenuti dal Prof. Salerno:
- Discussant al Convegno "Cross-Border Litigation in Europe: Private International Law Legislative Framework, National Courts and the Court of Justice of the European Union 'EUpillar'", organizzato dall'Università degli Studi di Milano, Milano, 27 maggio 2016;
- Discussant al Convegno "L'art. 11 della Costituzione baluardo della vocazione internazionale dell'Italia", organizzato dall'Istituto Affari Internazionali, Roma, 27 novembre 2012;
- Lezione su "Il Regolamento n. 2201/2003 in materia matrimoniale (c.d. Bruxelles II-bis). Ambito di applicazione - Criteri di competenza giurisdizionale, nell'ambito del Corso di aggiurnamento professionale Diritto internazionale privato europeo della famiglia e dei minori promosso da AIAF Toscana ed Università di Firenze, 9 novembre 2012;
- Relazione su "Dalla Convenzione di Ginevra ad oggi: il diritto del rifugiato", nell'ambito del convegno "Mobilità, migrazione, diaspora: dilemmi etici, giuridici e sociali", Università di Ferrara, 4 ottobre 2012;
- Conferenza su "Giurisdizione e legge applicabile in materia matrimoniale tra cittadini di diversa nazionalità", Associazione per la Formazione Forense del Sud della Toscana, 12 ottobre 2012;
- Relazione sulla revisione del regolamento Bruxelles I, Università di Milano- Dipartimento di studi internazionalistici, 18 giugno 2012
- Relazione su "L'armonia delle decisioni come principio generale dello spazio giudiziario europeo in materia civile e commerciale", Università di Cagliari, 17 maggio 2012;
- Seminario su "La coerenza del diritto internazionale ed il coordinamento tra le Corti internazionali", Università di Bari, II Facoltà di giurisprudenza, Taranto, 3 aprile 2012;
- Relazione alla Tavola Rotonda "La sentenza della Corte Internazionale di Giustizia del 3 febbraio 2012 sulle immunità giurisdizionali dello Stato (Germania contro Italia), Università di Firenze, 27 marzo 2012;
- Lezione su "Libertà di religione e libertà dalla religione
nella CEDU", Scuola di dottorato in Diritto internazionale e Diritto privato e del lavoro dell'Università di Padova, 22 settembre 2011;
- Relazione al Convegno SIDI sul tema "Competenza giurisdizionale, riconoscimento delle decisioni e diritto all'equo processo", Università di Catania, 24 giugno 2011;
- Relazione sul tema "L'affermazione del positivismo giuridico in Italia: il ruolo di Anzilotti e Perassi", Università Roma Tre, 25 maggio 2011;
- Seminario su "La responsabilità dello Stato per attività internazionale di competenza delle Regioni", Università della Magna Graecia, 7 aprile 2011;
- Relazione sul tema "Il diritto dell'Unione Europea nel giudizio di costituzionalità", Università di Trieste, 24 settembre 2010;
- Lezione su "Il divieto di respingimento degli asilanti", Scuola di dottorato in Diritto internazionale e Diritto privato e del lavoro dell'Università di Padova, 16 settembre 2010;
- Lezione su "La Procedura della Corte europea dei diritti dell’uomo", Scuola di dottorato in Diritto internazionale e Diritto privato e del lavoro dell'Università di Padova, 20 giugno 2010;
- Seminario su "Prospettive attuali della tutela internazionbale dei diritti dell'uomo", Università della Magna Graecia, 2 maggio 2010;
- Conferenza sul tema: "Le black-list del Consiglio di sicurezza dell'ONU", Università di Cagliari, 11 dicembre 2009;
- Lezione alla scuola di specializzazione forense avente ad oggetto "Il foro del contratto nell'art. 5 del regolamento CE n. 44/2001", Università di Cagliari, 10 dicembre 2009;
- Relazione sul tema "Coordinamento e primato tra giurisdizioni civili nella prospettiva della revisione del regolamento (CE) n. 44/2001", Università Carlo III di Madrid, 13 novembre 2009;
- Lezione su "L’organo dello Stato nel diritto internazionale", Scuola di dottorato in Diritto internazionale e Diritto privato e del lavoro dell'Università di Padova, 15 ottobre 2009;
- Relazione al convegno internazionale "Storia teoria e diritto internazionale" avente per oggetto "Genesi e limiti della nozione di organo nella dottrina internazionalista giuspositivista", Università di Lecce, 22 maggio 2009;
- Lezione su "La validità degli accordi internazionali conclusi dalle Regioni italiane", Scuola di dottorato in Diritto internazionale e Diritto privato e del lavoro dell'Università di Padova, 27 novembre 2008;
- Relazione al convegno "la CEDU e l'ordinamento italiano alla luce della recente giurisprudenza costituzionale" sul tema "La garanzia costituzionale della CEDU", Università di Catania, 13 giugno 2008 (pomeriggio);
- Lezione sul tema "Equo processo e mobilità dei giudicati: l'ordine pubblico processuale", Facoltà di Giurisprudenza di Catania - sede di Ragusa, 13 giugno 2008 (mattino);
- Relazione sui rapporti tra CEDU e Costituzione, Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo, 6 maggio 2008;
- Lezione su "L’adattamento al diritto internazionale", Scuola di dottorato in Diritto internazionale e Diritto privato e del lavoro dell'Università di Padova, 13 marzo 2008;
- Seminario su "La notificazione e l'assunzione di prove all'estero in materia civile", Torino, Associazione Italiana Magistrati Minorili, Sezione Piemonte-Valle d'Aosta, giugno 2006;
- Lezione su "Giusto processo e cooperazione giudiziaria comunitaria", Crotone, Fondazione Morelli, Corso seminariale su Il giusto processo nella prospettiva della Convenzione europea dei diritti dell’uomo , settembre 2006;
- Corso intensivo su "Techniques of International Human Rights Protection", Strasburgo, International Institute of Human Rights, luglio 2006;
- Lezione su "La disciplina comunitaria in tema di cooperazione giudiziaria in materia civile", Scuola di specializzazione forense dell'Università di Macerata, maggio 2006;
- Relazione su "I criteri di giurisdizione comunitari in materia matrimoniale", Università di Milano, Convegno su "Lo scioglimento del matrimonio nei regolamenti europei. Da Bruxelles a Roma II", 24 febbraio 2006;
- Lezioni su "Foro del contratto" e "Giurisdizione in materia cautelare", Università di Roma “La Sapienza”, Master sul Diritto del commercio internazionale, gennaio 2006;
- Seminario su "Diritto processuale civile nella dimensione europea", Università di Bologna, dicembre 2005;
- Relazione nell'ambito del Convegno "Il diritto internazionale privato nel sistema comunitario", Università di Macerata, Istituto di Diritto internazionale e comunitario, 7 ottobre 2005;
- Lezioni su "Il riconoscimento delle decisioni in base al reg. 2201/2003", "La giurisdizione cautelare", "La litispendenza internazionale e la connessione" e su "Il criterio generale di giurisdizione secondo il reg. 44/2001", Crotone, Fondazione Gaetano Morelli, corso seminariale su "Cooperazione in materia civile nello spazio giudiziario europeo", settembre 2005;
- Lezione su "La litispendenza internazionale e comunitaria", Università di Catania, Scuola di Dottorato in Diritto internazionale, maggio 2005;
- Relazione su "Il regolamento 44/2001 e le più recenti soluzioni giurisprudenziali nazionali e comunitarie", Università di Genova, Tavola rotonda su "Recenti sviluppi della cooperazione giudiziaria europea", aprile 2005;
- Lezioni su "Le norme sulla giurisdizione – Il foro competente in materia di contratti" e su "Provvedimenti cautelari e giurisdizione comunitaria in materia civile", Università di Roma “La Sapienza”, Master su Diritto del commercio internazionale, gennaio 2005;
- Lezione su "La Corte internazionale di giustizia principale organo giurisdizionale delle Nazioni Unite", Università di Siena, 7 dicembre 2004;
- Lezione su "La giurisdizione italiana nelle norme
comuni e nel diritto comunitario", Dottorato in Diritto internazionale, Università di Padova, 12, 25 e 26 maggio 2004,
- Relazione all'Incontro/Dibattito "Un diritto di famiglia modello europeo", Tribunale di Firenze, 25 ottobre 2003;
- Relazione su "Diritti dell’uomo e cooperazione giudiziaria in materia civile", Università della Magna Grecia, Catanzaro, Workshop su "Cooperazione giudiziaria in materia civile e diritti dell’uomo", 13 dicembre 2002;
- Relazione su "Criteri di competenza giurisdizionale, litispendenza e connessione nelle controversie in materia di scioglimento del vincolo matrimoniale", Università di Genova, Convegno su "La cooperazione giudiziaria in materia civile: dalle convenzioni ai regolamenti comunitari", 30 marzo 2002;
- Relazione su "La competenza giurisdizionale: competenze speciali, competenza in materia di assicurazioni, di contratti conclusi dai consumatori e in materia di contratti individuali di lavoro; competenze esclusive", Firenze, Convegno su "Il nuovo regolamento europeo sulla competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze in materia civile e commerciale", 9 marzo 2002;
- Corso intensivo su "The Brussels Convention of 1968", University of Trier, Socrates Program on European Conflict of Laws, April 1998.
E' autore di un manuale di diritto internazionale pubblico (F. Salerno, Diritto internazionale. Principi e norme, 2a edn, 2011, Padova: Cedam), di 3 monografie(F. Salerno, Giurisdizione ed efficacia delle decisioni straniere nel regolamento (CE) n. 44/2001 (La revisione della Convenzione di Bruxelles), Padova: Cedam, 2006; F. Salerno, La giurisdizione italiana in materia cautelare, Padova: Cedam, 1993; and F. Salerno, La regolamentazione internazionale dei rapporti di lavoro con imprese multinazionali. Milano: Giuffré, 1986) e di circa novanta articoli, su temi di diritto internazionale pubblico, diritto internazionale privato e diritto dell'UE. E' stato inoltre curatore (o co-curatore) di 7 libri.