Curriculum vitae sintetico
Prof. Fabio Donato
Ordinario di Economia Aziendale
Dipartimento di Economia e Management
Università di Ferrara
tel. 0532-455050
E-mail: fabio.donato@unife.it

Dal Maggio 2017 in aspettativa obbligatoria in quanto nominato Consigliere Italiano per la Ricerca e Innovazione, Rappresentanza Permanente d'Italia presso l'Unione Europea, Bruxelles.

Percorso Universitario
 Dal 1 novembre 2010: Ordinario in Economia Aziendale.
 Dal 1 novembre 2007: Straordinario in Economia Aziendale.
 Nel giugno 2005 ha conseguito l’idoneità quale Professore di prima fascia in Economia Aziendale.
 Dal 1° novembre 2001: Professore Associato in Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Università di Ferrara.
 Dal 1° febbraio 2001: Ricercatore Universitario in Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Università di Ferrara.
 Nel periodo 1998 – 2000: Professore a contratto nell’Università di Pisa, e Ricercatore a contratto per il Consorzio Pisa Ricerche.
 Nel giugno 1998: conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Economia Aziendale nell’ambito del Corso di dottorato in Economia Aziendale, con sede all’Università di Pisa.
 Il 6 aprile 1993: conseguito il Diploma di laurea in Economia Aziendale presso l'Università di Pisa con il punteggio di 110/110 e lode.


Attività di Docenza Universitaria
docente presso l’Università di Ferrara dei corsi di:
- Economia aziendale (laurea triennale);
- Management pubblico (laurea magistrale).

Negli anni precedenti, è anche stato titolare (presso l'Università di Ferrara e presso l'Università di Pisa) degli insegnamenti di:
- Economia delle aziende culturali;
- Economia delle aziende ed amministrazioni pubbliche;
- Ragioneria pubblica;
- Programmazione nelle amministrazioni pubbliche;
- Management dei beni culturali ed ambientali.

Con riferimento alle attività didattiche post laurea:
- Direttore del Master in Cultural Management (MuSeC), Università di Ferrara;
- Docente nei Master e Corsi di perfezionamento delle Università di Ferrara, Pisa, Firenze, Bologna, Calabria, Tor Vergata e Luiss di Roma.


Attività di Docenza Universitaria a livello internazionale
Ha svolto attività di docenza presso:
- ESC Burgundy Businees School, Dijon, Francia
- University of Ahmedabad, India.
- Universitat de Barcelona (UB), Barcellona, Spagna.
- Universitè Catholique de l'Ouest (UCO), Angers, Francia.
- University of Antwerp, Anversa, Belgio.
- University of Kent, sede di Bruxelles.


Esperienze e incarichi di ricerca a livello nazionale
 Componente di gruppi di progetti di ricerca internazionali finanziati dall'Unione Europea su temi legati al public management o al cultural management (anni 2001-2003 e anni 2011- 2016).
 Componente del comitato scientifico o responsabile delle attività di ricerca di progetti di collaborazione internazionale finanziati dall'Unione Europea su temi legati al public management o al cultural management (anni 2006-2007, anni 2010-2011, anni 2012 - 2014.
 Responsabile di unità locale di ricerca di Progetti di Interesse Nazionale (PRIN) del MIUR – Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca. "I sistemi di controllo relazionale e partecipato nelle amministrazioni pubbliche" (anni 2010-2012) e "I principi contabili per la misurazione e la rappresentazione delle risorse intangibili nel settore pubblico" (anni 2006-2008).
 Responsabile di progetto di ricerca del CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche "Le manifestazione culturali volte a valorizzare a livello locale l’identità culturale del territorio: analisi delle forme di gestione e dei sistemi di controllo economico e finanziario" (anno 2004).
 Responsabile di progetti di ricerca della Regione Emilia Romagna o della Provincia di Ferrara (anni 2006, 2007, 2010).
 Responsabile di progetti di ricerca di Ateneo dell’Università di Ferrara (anni 2006-2007 e anni 2008-2009).
 Responsabile di progetti di ricerca applicata finanziati da amministrazioni pubbliche territoriali (a partire dal 2005 al 2017).


Ruoli istituzionali e attività di ricerca a livello internazionale
 Dal 2013 al 2017 Rappresentante Italiano per il MIUR nel Comitato di Programma di Horizon 2020 per la Societal Challenge “Europe in a changing world: inclusive, innovative and reflective societies”.
 Sino al 2016 Componente del Board di ENCATC, European Network on Cultural Management and Policy Education, in Bruxelles. Eletto nel 2009 a Barcellona, rieletto nel 2011 a Helsinki, rieletto per il terzo ed ultimo mandato ad Anversa nel 2013.
 Editor (con F. Colbert, Université HEC Montreal, C. Ortega, Universidad de Deusto en Bilbao, J. Bonniel, Université Lumière Lyon 2) del Journal of Cultural Management and Policy.
 Attività di ricerca nei principali paesi dell’Unione Europea, negli Stati Uniti ed in Giappone.
 Visiting doctoral student presso la London School of Economics, l’Università di Dundee e l’Università di Huddersfield nel periodo del dottorato di ricerca.
 Svolge ed ha svolto attività di referaggio per riviste scientifiche internazionali.


Partecipazione a Comitati Scientifici e Network Scientifici a livello nazionale
 Componente del comitato scientifico della rivista “Management Control”.
 Componente del comitato scientifico della rivista “Azienda Pubblica”.
 Componente del comitato scientifico della rivista “Il Capitale Culturale”.
 Componente del comitato scientifico della Collana di Studi Aziende pubbliche e imprenditorialità sociale".
 Componente del comitato scientifico della Collana di Studi “Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche".
 Responsabile, con B. Sibilio Parri, del GSA (Gruppo di Studio e Attenzione) dell' Accademia Italiana di Economia Aziendale su "Politiche e management del Patrimonio Culturale nelle diverse prospettive del valore".
 Socio dell’Aidea - Accademia Italiana di Economia Aziendale.
 Socio di Sidrea – Società Italiana di Ragioneria e di Economia Aziendale.
 Svolge ed ha svolto attività di referaggio per riviste scientifiche nazionali.


Incarichi istituzionali presso l’Università di Ferrara
- Vice Direttore di Dipartimento (2012-2015)
- Coordinatore della Scuola di Dottorato in Scienze Umanistiche e della Società(2009 - 2013)
- Coordinatore della Ferrara International School on Culture, Innovation and Sustainable Development (triennio 2008-2011).
- Componente del CdA di Centri di ricerca.
- Già Presidente della Commissione per gli esami di stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di dottore commercialista.


Incarichi istituzionali extra accademici
- Dal 2015 Componente del Consiglio Superiore per i Beni Culturali e Paesaggistici (Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo).
- Dal 2015 Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico "Musei e Economia della Cultura" del Mibact (Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo).
- Dal 2014 Componente del Comitato Tecnico-Scientifico "Musei e Economia della Cultura" del Mibact (Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo).

Inoltre,
- Già Presidente dell'Organismo Indipendente di Valutazione dell'azienda sanitaria Aulss di Treviso.
- Già Presidente del Collegio dei Revisori dell'Azienda Farmacie Municipali di Ferrara
- Già Componente dell'Organismo Indipendente di Valutazione del Consiglio Regionale della Regione Toscana.
- Già Organismo Indipendente di Valutazione Monocratico del Comune di Rovigo.
- Già Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Ferrara
- Già componente del Consiglio di Amministrazione della Istituzione Castello Estense di Ferrara e Presidente del Nucleo di Valutazione del Comune di Montevarchi (AR)
Dal 2014 al 2017 collaborazione con la Segreteria di Stato "Istruzione e Cultura" della Repubblica di San Marino


Comunicazioni e Pubblicazioni
Ha presentato oltre 70 comunicazioni a convegni e seminari sia a livello nazionale che internazionale (Europa, Stati Uniti, Russia, India, Giappone).
E’ autore di oltre 80 pubblicazioni sui temi della economia aziendale, con particolare riferimento al settore delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni culturali, attraverso monografie, riviste nazionali e riviste internazionali.

Tra le pubblicazioni più recenti e significative si segnalano:
- When theory and practice clash: participatory governance and management in Takht-e Soleyman, in "Journal of Cultural Heritage Management and Sustainable Development, vol. Volume 7, p. 129-146, con A.Lohrasbi, 2017.
- Embedding inclusion in the management approach of cultural organizations, con E. Borin, C. Sinapi, A. Arenghi et al (a cura di), Accessibility as a Key Enabling Knowledge for Enhancement of Cultural Heritage, Milano, Franco Angeli, 2016
- Unlocking the potential of Intellectual Capital in Italian cultural ecosystems, in “Journal of Intellectual Capital, con E. Borin, vol. 16, Issue 2, 2015.
- A che cosa serve il Fondo Unico per lo Spettacolo?, in “Economia della Cultura”, vol. 24, n. 3, 2014.
- La crise financiere et son impact sur les methodes actuelles de gouvernance et de gestion du secteur culturel en Europe, with L. Bonet, in La revue creative europe. Europe. (G)reve general(e), PCC Wallonie, Bruxelles, 2014.
- Co-governing public value in local authorities, with E. Borin, F. Badia, in J. Guthrie et al (eds), Public Value Management Measurement and Reporting, Bingley, Emerald, 2014.
- Cultural Heritage Management for Sustainable Development in Rural Cultural Landscapes: The Case of Throne of Solomon in Iran, with A. Lohrasbi, Quaderni DEM, Università di Ferrara, vol. 3, n. 7, 2014.
- Governo partecipato e controllo relazionale in un management pubblico in transizione con F. Badia, in L. Anselmi, F. Donato, L. Marinò, A. Pavan, M. Zuccardi Merli (a cura di), Il declino del sistema dei controlli manageriali nelle pubbliche amministrazioni, Milano, Franco Angeli, 2013.
- La Crisi Sprecata. Per una riforma dei modelli di governance e di management del patrimonio culturale italiano, Aracne editore, Roma, 2013.
- Performance Measurement in World Heritage Sites: per Aspera ad Astra, with F. Badia, in "International Journal of Arts Management", Vol.16 n.1, 2013.
- Il sistema di misurazione del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, con F. Badia, in "Management Control", n. 1, 2012.
- The financial crisis and its impact on the current models of governance and management of the cultural sector in Europe, con L. Bonet (Universitat de Barcelona), in "Journal of Cultural Management and Policy", vol. 1, n. 1, 2011.
- Le amministrazioni pubbliche verso logiche di governo partecipato, Collana di studi economico-aziendali “E. Giannessi”, Milano Giuffré, 2010.
- Il museo oltre la crisi, con A.M. Visser, Mondadori Electa per le Belle Arti, Milano, 2010.
- Curatore con L. Anselmi, L. Giovanelli, A. Pavan, M. Zuccardi Merli del volume I principi contabili internazionali per le amministrazioni pubbliche italiane, Milano, Giuffré, 2009.
- Managing IC by antennae: evidences from cultural organizations, in “Journal of Intellectual Capital” vol. 9, n. 2, 2008.
- La valorizzazione dei siti culturali e del paesaggio, con F. Badia, Olschki, 2008.
- Intangibles and performance measurement systems in Opera Houses, in “Visualising intangibles: measuring and reporting in the knowledge economy”, Ashgate, 2007.
- Qualità e risorse intangibili negli enti locali: l’esigenza di sistemi di guida della gestione multidimensionali, in L. Anselmi (a cura di), “Principi e metodologie economico aziendali per gli enti locali. L’azienda Comune”, Milano, Giuffré, 2005.
- Il management dei teatri lirici. Ricerca degli equilibri e Sistemi di misurazione, presentazione di Patrizio Bianchi, FrancoAngeli, 2004.
- Le misure di performance nei sistemi di controllo, in L. Anselmi, M. Saita (a cura di) “Modelli competitivi e decisioni strategiche per le aziende sanitarie”, Milano, Il Sole 24 Ore, 2002.
- Il controllo della qualità, in L. Anselmi, N. Lattanzi, “Elementi di management e dinamica aziendale”, Torino, Giappichelli, 2002.
- Le relazioni tra le imprese, le amministrazioni pubbliche e gli altri stakeholders nel “modello” della rete, in L. Anselmi, R. Lanzara (a cura di) "Percorsi innovativi nelle PMI toscane", Milano, Giuffré, 2001.
- La variabile ambientale nelle politiche aziendali: sostenibilità economica ed ecologica, Collana di studi economico-aziendali “E. Giannessi”, Milano, Giuffrè, 2000.
- La programmazione ed il controllo della qualità negli enti locali, Collana di studi economico-aziendali “E. Giannessi”, Milano, Giuffrè, 2000.

Tra le comunicazioni internazionali più recenti e significative si segnalano:
- Partecipazione alla sessione "Advanced models of heritage governance" della Conferenza italiana per il semestre di Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea "Heritage Commons: Towards a participative heritage governance in the third millennium", Torino, .
- Seminario su "European Financial Crisis and its impact on business and management" e partecipazione alla tavola rotonda "Management of Cultural Heritage: Challenges and Opportunities", University of Ahmedabad, India.
- Partecipazione alla tavola rotonda "Rethinking education in changing times: preparing the next generation of arts-cultural managers to meet the needs of the arts-cultural market", Antwerp.
- Partecipazione al "Crisis Summit", organizzato dalla Assembly of European Regions, Pescara.
- Partecipazione alla tavola rotonda "Opportunities of crisis: Managing the impact of the financial crisis in Europe, designing innovative strategies and forecasting possible futures", Key Speaker: EU Trade Commissioner Karel De Gucht, Bruxelles.
- Partecipazione alla tavola rotonda "Financing in the light of the transformation of the business models", European Forum on Cultural Industries , Barcellona.
- Responsabile scientifico e Relatore del convegno internazionale Creativity and culture in times of crisis che si è tenuta all'Università di Ferrara.
- Relazione su Culture as a driving force for European development, con P. Bianchi, forum internazionale “A soul for Europe”, Lione .
Inoltre,
- Negli anni 2010-2015, Responsabile scientifico della Research Session dell'Annual Conference di Encatc - European Network on Cultural Management and Policy Education (Lecce 2015, Brno 2014, Antwerp 2013, Bruxelles 2012, Helsinki 2011, Bruxelles 2010).


Bruxelles, 8 Gennaio 2018

Fabio Donato