Curriculum

www.alessandrobucci.org__Ingegnere, Dottore di Ricerca in Scienze dell’Ingegneria, è segretario dell’Associazione Internazionale A Vision of Europe (www.avoe.org)__Assegnista di Ricerca del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara, incaricato del Corso di Composizione Architettonica, ora docente del Corso di Progetti per il Recupero Edilizio; già docente di corsi integrativi di Architettura Tecnica, relatore di oltre 90 tesi di laurea__Referente del Laboratorio di Architettura Tecnica CivicArch del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara__Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e key-note speaker di convegni internazionali su temi della città contemporanea, co-organizzatore di mostre e convegni internazionali, concorsi, è Segretario della Triennale Internazionale di Architettura e Urbanistica di Bologna dalla sua IV edizione e dal 2004 della Rivista Archi e Colonne International, pubblicazione dedicata alla promozione del dibattito sulla città, la sua architettura e il suo sviluppo. Co-fondatore all’interno della rete di AVOE dell’Eco-Compact City Network (www.ecocompactcity.org)__*__E’ titolare dello studio Alessandro Bucci Ingegnere fondato nel 2009, la cui attività professionale comprende tematiche di interesse specifico urbanistico, architettonico, ingegneristico, con particolare attenzione al recupero urbano e ambientale__Collaboratore/technical manager dello Studio Tagliaventi Associati (Bologna-Parigi)__Dal 2010 membro del Gruppo Salìngaros__*__La sua attività di ricerca e professionale è da anni orientata verso:__A)_I luoghi e le architetture del commercio, sottolineando il loro ruolo fondamentale sia negli interventi di recupero nei centri storici come nelle operazioni di ri-urbanizzazione delle aree periferiche contemporanee interessate da fenomeni di degrado;__B)_Le tecniche di riqualificazione delle aree periferiche, comprendendo in queste l'individuazione delle modalità di ristrutturazione delle periferie secondo i principi di eco-sostenibilità come occasione di sviluppo economico e integrazione sociale;__C)_La tutela e valorizzazione dell’architettura regionale, intesa attraverso la valorizzazione di ambiente naturale, ambiente urbano, cibo, cultura, usanze, modi e stili di vita, tecniche costruttive, materiali, tipologie insediative;__D)_La progettazione e la riqualificazione di distretti sportivi urbani con particolare attenzione al tema degli stadi;__E)_Progettazione e Direzione Lavori in campo edilizio;__F)_Direzione Lavori e pianificazione di attività estrattive, in particolare cave a cielo aperto, recupero ambientale;__G)_Ambito Gestionale: amministrazione, finanza e controllo, gestione di progetti edilizi complessi, gestione (ordinaria, straordinaria, locazioni, compravendite) e riqualificazione del patrimonio immobiliare;__H)_Ingegneria Forense: proprietà, diritti reali e compravendite, regolarità urbanistica ed edilizia, stime immobiliari.__*__Attuale Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara, di cui è referente in Consiglio della Commissione Urbanistica ed Edilizia Privata-Viabilità, della Commissione Cultura-Formazione-Comunicazione, e membro segretario in Federazione Ingegneri Emilia Romagna della Commissione Assetto Territorio.

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

1981 – 1989 Frequenta la scuola dell’obbligo.

1989 – 1994 Frequenta il Liceo Scientifico Statale A. Roiti di Ferrara in cui consegue nel Luglio del 1994 la maturità scientifica con votazione 60/60.

1995 – 2000 Frequenta il Corso di Laurea in Ingegneria Civile presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Ferrara. 25 Ottobre 2002 Si laurea Dottore in Ingegneria Civile con votazione 107/110 discutendo una tesi in Progettazione Edile dal titolo: “La Bolognina: “città ” nella città di Bologna. Esempio di riqualificazione urbana della periferia storica in un progetto di recupero, consolidamento e innovazione finalizzato ad una città sempre più vivibile”.

Nel 2002 consegue, superando l'Esame di Stato presso la Facoltà di Ingegneria di Bologna, l'abilitazione all'esercizio della professione di Ingegnere .

Gennaio 2003 Partecipa al concorso per l’ammissione al Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze dell’Ingegneria – Curriculum Civile, classificandosi primo; 2003-2005 Frequenta il Corso di Dottorato di Ricerca in Scienze dell’Ingegneria – Curriculum Civile presso l’Università di Ferrara con borsa di studio ministeriale; studi afferenti al Settore Scientifico Disciplinare ICAR/10 (Architettura Tecnica), responsabile scientifico Prof. G. Tagliaventi.

2005 frequenta gli “Archives d’Architecture Moderne” di Bruxelles sotto la direzione di Maurice Culot per un periodo di ricerche sul tema dell’architettura regionale in Europa.

Marzo 2006 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze dell’Ingegneria con il massimo dei voti discutendo la Tesi: “Città, Commercio, Architettura. I Luoghi del Commercio come Matrice del Nuovo Recupero Urbano” presso l’Università di Ferrara.

2006 e 2007 vincitore del bando “Analisi e Classificazione dei Caratteri Tipo-Morfologici dell’Architettura Regionale Europea” , Assegno di Ricerca c/o Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Ferrara.

Dal 2010 ad oggi ha partecipato ad oltre 60 seminari/convegni/giornate di studio a scopo formativo e in qualità di relatore.

 

ALTRE ATTIVITA' SCIENTIFICHE, CULTURALI, PROFESSIONALI

Nel 2000 collabora all'organizzazione delle manifestazioni della III TRIENNALE INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA E URBANISTICA DI BOLOGNA dell’Associazione A Vision of Europe, dedicata a “The Other Modern”, in particolare nella cura dell’Esposizione Internazionale nella sede di Bologna.

Dal 2002 è stato consulente dello Studio Tecnico Geologico in Ferrara in materia di Pianificazione Territoriale e Urbanistica, Recupero Ambientale.

Nel 2003 partecipa in qualità di coordinatore di progetto come collaboratore del Prof. Gabriele Tagliaventi ai lavori previsti dalla convenzione firmata dal Comune di Ferrara e dalla Facoltà di Ingegneria avente il fine di procedere alla concreta attuazione degli obiettivi di valorizzazione delle trasformazioni edilizie e urbanistiche del territorio comunale contenuti nelle “Dichiarazioni di Indirizzi” e nel “Manifesto della città” di Ferrara.

È curatore dal 2003 del sito web dell’Associazione Internazionale A Vision of Europe - www.avoe.org e dal 2004 e segretario dell’Associazione.

Dal 2003 è segretario organizzatore delle manifestazioni del CIVICARCH, il Laboratorio di Architettura Tecnica del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara, nell’ambito della didattica e della ricerca.

Dal 2004 è Referente per l’Università degli Studi di Ferrara dell’ “Ar.Tec.- Associazione Scientifica per la Promozione dei Rapporti tra Architettura e Tecniche dell’Edilizia”.

Ottobre-Dicembre 2004 è Segretario Organizzatore delle manifestazioni della IV TRIENNALE INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA E URBANISTICA DI BOLOGNA (evento patrocinato da H.R.H.The Prince of Wales, Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, Regione Emilia Romagna, Provincia di Bologna, Comune di Bologna, Comune di Ferrara, Università di Ferrara). In particolare di una Esposizione Internazionale “The Ecological Alternative to Sub-Urbanization” (7/10 – 9/12, 2004) e di un Convegno Internazionale “Cities Commerce Architecture” (7/8/9 -10 – 2004).

Dal 2005 è collaboratore dell’Associazione Internazionale A Vision of Europe nel progetto di ricerca “European Atlas on Regional Architecture”.

Nel biennio 2006/07 è Segretario Organizzatore della “European Campaign to Transform Sub-Urban Peripheries into True Livable Neighborhoods”, in collaborazione con Fondation Pour L'architecture-Bruxelles, Council For European Urbanism-Italy e Civicarch-University of Ferrara, programma basato sull’organizzazione di 3 Convegni Internazionali e 3 pubblicazioni internazionali:

- From Slab-urbia to the City. The New Regional Way, Ferrara 6 Marzo 2006;

- Reforming Sub-urbs. The Traditional Neighborhood Development and the Region, Ferrara 6 Marzo 2007;

- Regional Architecture in Euro-Mediterranean Area, Napoli 15-16 Giugno 2007.

Dal 2007 è co-organizzatore del Programma L’Albero e la Città realizzato dall’associazione A Vision of Europe con il patrocinio di Ufficio Scolastico Provinciale di Bologna, Comune di Bologna - Settore Ambiente e Verde Urbano, Comune di Bologna - Quartiere S. Stefano; organizzazione e realizzazione di un concorso di disegno, una pubblicazione di un catalogo, una mostra, di cui vengono curate progettazione, grafica, allestimento, promozione.

E’ stato membro dal 2008 del Comitato di Redazione della rivista Ingegneri Ferraresi, organo di informazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara.

Nel corso del 2008 è Segretario Organizzatore del ciclo di Workshop promossi dal Laboratorio Civicarch del Dip. di Ingegneria UNIFE:

- The End of the Mall Era. Towards a New Pattern of an Accessible Mixed-use Urban Environment (La Fine dell’Era degli Ipermercati), Ferrara, 6 Febbraio 2008;

- Compact City VS Suburban Skyscrapers. Perspectives for an Ecological Smart Growth (Crisi dei Grattacieli, Nuove Città Compatte. Un Programma per Rigenerare le Città Europee), 4 marzo 2008;

- Sprawl and Urban Regeneration. Case Studies (Spreco di Territorio e Rigenerazione Urbana. Volete Ridurre il Crimine? Costruite veri Quartieri Urbani), 21 Maggio 2008.

Nel corso del 2008, in occasione dei 25 anni del Prix Europeen pour la Reconstruction de la Ville, è membro del Comitato Organizzatore e Segretario del Concorso: The Best Urban Neighborhood Built in Europe in the Last 25 Years Premio per il miglior Quartiere Costruito in Europa negli Ultimi 25 Anni Le Plus Beau Quartier D'europe O Melhor Bairro Urbano Da Europa con l’Alto Patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e del Commercio Internazionale e della Presidenza della Camera dei Deputati. La manifestazione è particolarmente espressa da una Esposizione Internazionale nei mesi di Ottobre e Novembre 2008 e una cerimonia di premiazione il 18 Ottobre 2008 tenutesi a Bruxelles presso la Foundation pour l’Architecture, un Convegno tenutosi a Parigi il 21 Ottobre 2009 presso il Municipio di Plessis-Robinson, la creazione di un sito web e la pubblicazione di un catalogo trilingue (engl, fr, ita) di 192 pagine a colori dedicato al tema: “The Guide to Design and Build New Efficient Cities”.

Nel corso del 2008-2010 è collaboratore del progetto "Piano di Valorizzazione Commerciale del Centro di Bologna" Bologna, Italia, 2008-2010 per Ascom Bologna.

Nel 2009 è co-fondatore all’interno del gruppo di ricerca del laboratorio Civicarch del Dip. di Ingegneria di UNIFE in collaborazione con A Vision of Europe del primo forum internazionale ECCN -Eco Compact City Network (www.ecocompactcity.org) di cui è ora segretario, dedicato a municipalità, pubbliche amministrazioni in generale, architetti, ingegneri, pianificatori, developers.

Nel 2009 è Segretario Organizzatore della V TRIENNALE INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA E URBANISTICA DI BOLOGNA con l’Alto Patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e del Commercio Internazionale e della Presidenza della Camera dei Deputati, Regione Emilia Romagna, Comune di Bologna-Quartiere Santo Stefano, Ascom Bologna, Foundation pour l’Architecture di Brussels, manifestazione inaugurata nel mese di Settembre/Ottobre 2009 a Bologna e ora itinerante particolarmente espressa da:

- Triennale V International Conference, “Towards New Eco-Compact Cities. Building a Smart Growth World”, 2009 September 24-25; - Eco-Compact City Network Founding Congress, 2009 September 26;

- Triennale V International Exhibition, “The Guide to Design and Build New Efficient Cities”, 2009 Sept. 26/Octob. 25; - Triennale V Guided Tours to New Ecc Projects in Bologna, 2009, September 27 Quartiere Santo Stefano, Comune di Bologna, Via Santo Stefano 119, Bologna 40125.

Nel corso del 2009-2014 è co-autore del progetto "La Nuova Città dello Sport attorno allo Stadio Uefa di Bologna”. Il masterplan della Nuova Città dello Sport e il progetto di adeguamento dello Stadio Renato Dall’Ara sono redatti da A Vision of Europe sotto la direzione di Gabriele Tagliaventi con la collaborazione di Alessandro Bucci, Francesco Finetti del Dipartimento di Ingegneria Unife-Lab. Civicarch, Consulenza aministrativa-legale: Prof. Chiara Alvisi, Università di Bologna, Cosulenza urbanistica: Duany-Plater Zyberk, Miami-Washington D.C.

Nel 2010 è :

Segretario Organizzatore del Workshop organizzato dal Laboratorio Civicarch del Dip. di Ingegneria UNIFE: 1st CIVICARCH International Workshop2010 - The New Generation of Eco-urban Stadia: Giving our Cities a Chance of Urban Renaissance, 2010 February 9, University of Ferrara.

Segretario Organizzatore del Workshop organizzato dal Laboratorio Civicarch del Dip. di Ingegneria UNIFE Dalla Periferia Suburbana alla Eco-Città Giardino / From Suburbs to Eco-Garden City. Demolire per Rigenerare / Demolishing to Regenerate, Universiy of Ferrara, Faculty of Engineering, 2010 October 21.

Nel corso del 2010-2011 è collaboratore del progetto "Corviale Eco-Città Giardino” masterplan per la rigenerazione dell’area del Corviale, Roma a cura di A Vision of Europe, Civicarch-Università di Ferrara-Dipartimento di Ingegneria sotto la direzione di Gabriele Tagliaventi con Alessandro Bucci, la collaborazione di Francesco Finetti, Massimo Baraldi, Flavia Sangiorgi.

Nel 2011 è co-organizzatore del Progetto: Roma rinasce dalla periferia. La città dell'uomo dopo la città del cemento Roma 2011-Auditorium Ara Pacis Augustae Regione Lazio-Assessorato Politiche per la Casa, 3° Settore, Servizio Civile e Tutela dei Consumatori in collaborazione con: Lab. CivicArch Dipartimento Ingegneria Università di Ferrara, Gruppo Salìngaros, A Vision of Europe, Eco Compact City Network, Agenzia per la Città-Roma, Fondazione CE.S.A.R-Roma, Comune di Roma.

Nel 2011-2012 è responsabile per il Dipartimento di Ingegneria del Contratto di Ricerca e Studio “Criteri e procedure del commercio in sede fissa medie strutture di vendita”: studio relativo alla Pianificazione del Commercio per il Comune di Ferrara per il rilascio delle autorizzazioni delle medie strutture di vendita-commercio in sede fissa, documento ad integrazione e completamento degli strumenti comunali vigenti (Delibere di Consiglio Comunale e Regolamento Urbanistico Edilizio), Resp. Scientifico Prof. G. Tagliaventi.

Dal 2014 è referente degli studi e delle ricerche della rete di A vision of Europe e del Laboratorio Civicarch-Unife in relazione ai progetti:

- New Urbanism e Rinascimento Urbano;

- Stop Sprawl, Change to Urban;

- VIPER: the Vulnerability Index for Petrol Expense Rises / La vulnerabilità al petrolio della città contemporanea;

- The New Generation of Eco-Urban Stadia / La Nuova Generazione di Stadi Urbani;

- La misura dell’ Efficienza Urbanistica della Città Contemporanea.

Le più recenti ricerche in ambito accademico sono orientate alla misura dell’efficienza urbanistica-amministrativa della città contemporanea; l’obiettivo è analizzare secondo indicatori della qualità della vita, ambientali, economici, amministrativi, le performance urbanistiche del territorio urbanizzato. L’analisi è propedeutica alla redazione di strumenti di piano e alla realizzazione di tecniche di intervento sia per l’ambiente più consolidato compatto come per la rigenerazione dei comparti necessitanti di trasformazioni più radicali, tipicamente periferici, stoppando il consumo di suolo non urbanizzato.

 

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI O VINCITORI DI BANDI

2002-2005 Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca PRIN 2002 - Programmi di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale Ateneo/Ente: Università degli Studi di FERRARA Titolo: IL RUOLO DEGLI SPAZI PER IL COMMERCIO ALL'INTERNO DEI METODI INNOVATIVI DI RECUPERO ARCHITETTONICO DI AREE SUB-URBANE

2004-2006 Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca PRIN 2004 - Programmi di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale Ateneo/Ente: Università degli Studi di FERRARA Titolo: TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL'ARCHITETTURA REGIONALE NELLE CITTA' DELLA PIANURA TRA FERRARA E VENEZIA. CARATTERI, TECNICHE E TIPOLOGIA

2004-2005 Programmi di Ricerca VITINIA RIQUALIFICAZIONE URBANA Ateneo/Ente: Università degli Studi di FERRARA, Dip. Ingegneria Finanziatore: Agenzia per la Città-Roma Titolo: RINASCIMENTO URBANO A VITINIA

2007 Programmi di Ricerca L’ALBERO E LA CITTA’ 2007 Ente: A vision of Europe, UNIFE- Dip. Ingegneria Finanziatore: Ufficio Scolastico Provinciale di Bologna, Comune di Bologna - Settore Ambiente e Verde Urbano, Comune di Bologna - Quartiere S. Stefano, Rotary Titolo: L’ALBERO E LA CITTÀ: L’IMPORTANZA DI UN RAPPORTO EQUILIBRATO TRA AMBIENTE NATURALE E ARTIFICIALE

2008 Programmi di Ricerca L’ALBERO E LA CITTA’ 2008 Ente: A vision of Europe, UNIFE- Dip. Ingegneria Finanziatore: Ufficio Scolastico Provinciale di Bologna, Comune di Bologna - Settore Ambiente e Verde Urbano, Comune di Bologna - Quartiere S. Stefano, Rotary Titolo: L’ALBERO E LA CITTÀ: COORA DI VERDE IL TUO QUARTIERE

2009 Programmi di Ricerca L’ALBERO E LA CITTA’ 2009 Ente: A vision of Europe, UNIFE- Dip. Ingegneria Finanziatore: Ufficio Scolastico Provinciale di Bologna, Comune di Bologna - Settore Ambiente e Verde Urbano, Comune di Bologna - Quartiere S. Stefano, Rotary Titolo: L’ALBERO E LA CITTÀ: COSTRUIAMO UNA ECO-CITTÀ GIARDINO

2006-2009 Programma di Ricerca EU/Leonardo da Vinci PILOT PROJECTS, LANGUAGE COMPETENCES, TRANSNATIONAL NETWORKS AGREEMENT n° 2006-N/06/B/P/FP/165.006 Ente: A Vision of Europe / Civicarch-Lab Endif Finanziatore: Comunità Europea Contractor: Folkeuniversitetet Innlandet/ Per Halvorsen Partner: A Vision of Europe/ Gabriele tagliaventi Titolo: ESUA- THE EUROPEAN SCHOOL OF URBANISM AND ARCHITECTURE

2008 Programma di Ricerca Confesercenti Ravenna, A Vision of Europe, Dipartimento di Ingegneria UNIFE Titolo: DOVE VA IL COMMERCIO E LA SUA IMMAGINE IN ITALIA E IN EUROPA

2008-2009 Programma di Ricerca ASCOM Bologna, A Vision of Europe, Dipartimento di Ingegneria UNIFE Titolo: RIGENERAZIONE AMBIENTALE DELLE PIAZZE DEL CENTRO STORICO DI BOLOGNA

2011-2013 Programma di Ricerca Ateneo: UNIFE- Dip. Ingegneria, Comune di Ferrara Titolo: CRITERI E PROCEDURE DEL COMMERCIO IN SEDE FISSA - MEDIE STRUTTURE DI VENDITA

 

PRINCIPALI PROGETTI E STUDI SVILUPPATI

2000 Studio geologico-geotecnico-ambientale per la variante al Piano Regolatore Generale del Comune di Vigarano Mainarda (Fe);

2003-2009 Dal 2003 assistenza Direzione-Lavori della Cava di Sabbia in Casaglia, Polo Estrattivo di Casaglia;

2003 Piano di Coltivazione e Studio di Impatto Ambientale Polo Estrattivo di Casaglia;

2005 Autorizzazione Convenzionata all’Attività Estrattiva e Procedura di Verifica (Screening) della Cava di Settepolesini (Fe); Autorizzazione Convenzionata all’Attività Estrattiva e Studio di Impatto Ambientale (S.I.A.) della Cava di Casaglia (Fe);

2006 Studio Geologico/Geotecnico per progetto di strada di collegamento tra via Canal Bianco e S.S. 255 Ferrara-Modena (1° tratto); 2006 Indagini Geologiche e Geotecniche per Nuovo Polo Estrattivo di Ostellato, lo. Cavallara S. Giovanni di Ostellato (Fe) in collaborazione con Prof. Vincenzo Fioravante, Ing. Alessio Colombi;

2007 Studio Geologico per progetto di strada di collegamento tra via Canal Bianco e S.S. 255 Ferrara-Modena (2° tratto);

2007 Studio Idrogeologico e litologico preliminare Polo Estrattivo di Argilla nel Comune di Argenta;

Dal 2008 Indagini idro-geologiche ambientali quadro conoscitivo per progetto bacino di accumulo di acqua dolce loc. Valle Gaffaro, Comune di Codigoro (Fe);

2009 Indagini e Relazioni Geologico – Geotecniche Polo estrattivo di Argilla Piano di Coltivazione loc. Ponte della Bastia, Comune di Argenta (Fe);

2009 Relazione Geologica e Geotecnica – Piano Particolareggiato Nuova Lottizzazione dell’area Ex-Stayer;

Dal 2010 Direttore Responsabile dei Lavori di coltivazione e Recupero finale del Polo Estrattivo di Ferrara (Comune di Ferrara, loc. Casaglia e Comune di Vigarano Mainarda, loc. Vigarano Pieve);

Dal 2012 referente generale del beni immobiliari in Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica (Roma, Città del Vaticano, Santa Sede) di Ordine Monastico;

Dal 2013 Responsabile operazioni di recupero, gestione e suddivisione di complesso immobiliare monastico in Faenza;

Dal 2014 Responsabile operazioni di recupero, gestione e suddivisione di complesso immobiliare monastico in Bagno a Ripoli, Firenze;

2011-2015 Progettista di numerosi pratiche edilizie / interventi di recupero edilizio in ambito urbano-consolidato (Centro Storico) e sub-urbano periferico;

Dal 2012 consulente progettista in particolare in materia di pianificazione del Commercio in Sede Fissa;

Dal 2011 consulente di numerose operazioni immobiliari complesse con particolare riferimento a stime, verifiche inerenti regolarità urbanistica ed edilizia, compravendite, locazioni, gestione, amministrazione, liti in ambito giudiziale e stragiudiziale.

Da diversi anni, consistente parte dell’attività professionale legata alla progettazione architettonica (da quella di massima a quella esecutiva) e urbanistica è orientata allo sviluppo e al recupero dell’area dell’ Île-de-France, (Paris) in qualità di technical manager dello Studio Tagliaventi Associati per incarichi con pubbliche amministrazioni e promotori privati. In particolare, in collaborazione con lo studio citato:

2001-2009 Quartier am Tacheles, Berlino, Germania Nuovo Isolato Urbano con (5) nuovi edifici In collaborazione con Duany-Plater Zyberk, Miami (USA);

2002-2004 Piove di Sacco (Pd), Italia Nuovo isolato urbano con edifici misti, scuola pubblica, piazza e parco Progetto vincitore del Bando Ministeriale per l’edilizia sociale innovativa Committente: ATER Padova;

2005-2008 Val d’Europe, Parigi, Ile-de-France Nuovo isolato urbano Ilots Medicis con (7) edifici misti Committente: Disneyland Paris Imagineering Promotore: Promogim Ile-de-France Progetto vincitore di un concorso internazionale; 2005-2008 Val d’Europe, Parigi, Ile-de-France Nuovo isolato urbano con (6) edifici misti In collaborazione con Arcas-Paris Committente: Disneyland Paris Imagineering Promotore: Bouwfonds Marignan Immobilier;

2006-2009 Magny le Hongre, Ile-de-France Nuovo Villaggio (70 edifici) Promotore: Sefri-Cime Paris Piano Urbanistico;

2004-2009 Bologna, Italia Nuovo Centro Urbano di Via della Pietra Isolato a destinazione d’uso mista con (10) nuovi edifici Committente/Promotore: CESI, Zagnoni;

2004-2009 Bologna, Italia Nuovo Centro Urbano di Via Salvemini Isolato a destinazione d’uso mista con (4) nuovi edifici Committente/Promotore: CESI, Zagnoni

2007-2010 Kokshetau, Kazakhstan Client: Municipality of Kokshetau site: 700.000 m2 - 70 ha program: 1.103.000 m2 Extension to Kokshetau: offices, residential, commercial, cinemas, Town Hall, Governor’s Palace 2007-2010 Bailly Romainvilliers, Ile-de-France Z.A.C. du Quartier des deux Golfs Nuovo Villaggio (30 edifici) Committente: Disneyland Paris Imagineering Promotore: Kaufman-Broad;

2009-2012 Nuovo Quartiere dello Stadio Uefa di Bologna Masterplan per la Città dello Sport attorno al Nuovo Stadio Renato Dall’Ara Bologna, Italia;

2010-11 Centro Spirituale e Culturale ortodosso russo Eglise, Centre Culturel, Seminaire Paris, France, 2010-11 - Progetto Finalista concorso europeo;

2011-2015 Yerres, , Île-de-France, Paris Nuovo Isolato misto per alloggi e commercio client: Promogim; (in corso di realizzazione)

2012-14 Comune di Le-Plessis Robinson, Île-de-France, Paris Nuovo piano urbanistico di recupero client: Ville de Le-Plessis Robinson; (in corso di realizzazione)

2013 Val d’Europe, Parigi, Ile-de-France Nuovo isolato urbano per appartamenti Commune De Chessy, Val D’Europe, Lot Af4a11 Committente: Disneyland Paris Imagineering Progetto finalista di un concorso internazionale;

2013-15 Val d’Europe, Parigi, Ile-de-France Nuovo isolato urbano per appartamenti destinati a residenze per anziani. Committente: Disneyland Paris Imagineering Promotore: Reside Etudes Immobilier, Paris (in corso di realizzazione) Progetto vincitore di un concorso internazionale.


PRINCIPALI CONVEGNI IN QUALITÀ DI RELATORE E PRESENTAZIONE DI CONTRIBUTI

Internazionali

•“TYPOLOGICAL ARCHITECTURE: THE BUILT IN SCALE OF NEW URBANISM” – Napoli, 6 Giugno 2003, Sala dell’Accoglienza di Palazzo Reale. Convegno internazionale di Architettura Tecnica della Seconda Università degli Studi di Napoli Federico II.

•“NEW CIVIC ARCHITECTURE-THE ECOLOGICAL ALTERNATIVE TO SUB-URBANIZATION” – Esposizione Internazionale della IV Triennale di Architettura e Urbanistica di Bologna (segretario organizzatore, curatore allestimento), 7 Ottobre-9 Dicembre 2004, Ex-Chiesa di San Mattia, Bologna;

•“CCA - CITIES COMMERCE ARCHITECTURE” – Convegno Internazionale della IV Triennale di Architettura e Urbanistica di Bologna (segretario organizzatore), 7-8-9 Ottobre 2004, Facoltà di Ingegneria di Bologna;

•International Conference “TOWARDS AN URBAN ENVIRONMENT AS A BRIDGE BETWEEN NATURE AND ARTIFACT” Caserta, Belvedere di San Leucio, 10 giugno 2005

•Seminario internazionale “TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL'EDILIZIA DI BASE E DELL'ARCHITETTURA REGIONALE: CARATTERI, TECNICHE E TIPOLOGIA” – Cagliari, 24-25 Giugno 2005 Aula Magna del Dipartimento di Architettura, Via Corte d’Appello •“International Congress of the Council for European Urbanism” 30 YEARS OF THE EUROPEAN CITY – REVIEW AND PROSPECTS September 8-10, 2005 - Berlin, Germany

•“SWEDISH GRACE - THE FORGOTTEN MODERN MOVEMENT IN ARCHITECTURE AND TOWN PLANNING” 12 - 14 September Stockholm, 2005 - Skandia Cinema, Drottninggatan 82, Stockholm

•X International Symposium – “MUSEUM. MERELY BUILDINGS FOR CULTURE?” Napoli, 13-14-15/10/2005, Aula Magna Storica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

•International Seminar “THEORY AND PRACTICE OF CONSTRUCTION: KNOWLEDGE, INSTRUMENTS, MODELS, DIDACTIC AND RESEARCH EXPERIENCES ON RELATIONSHIP” Ravenna, 27-28-29/10/2005, Centro Congressi

•City Action - Haifa, 2006 TOOLS & WORKSHOPS FOR NEW URBANISM IN ISRAEL “The use of the Transect as a planning tool in European cities” Second Annual International Conference - November 29-December 1, 2006

•Regional Architecture in Euro-Mediterranean Area, Napoli 15-16 Giugno 2007

•Reforming Sub-urbs. The Traditional Neighborhood Development and the Region, Ferrara 6 Marzo 2007

•1st Civicarch International Workshop 2009 - University of Ferrara 2009 February, 11 THE EFFICIENT CITY. PUBLIC TRANSIT AND SUSTAINABILITY LA CITTÀ EFFICIENTE. COME REALIZZARE UN SISTEMA INTEGRATO DI ACCESSIBILITÀ, DENSITÀ E SICUREZZA TRANSPORTATION NETWORK: Access, Mobility, and Development. USA case studies

•SMART GROWTH STRATEGY. THE WAY TO GO FROM THE CONTEMPORARY CRISIS Ferrara, 2009 March 4

•Triennale V International Conference TOWARDS NEW ECO-COMPACT CITIES. BUILDING A SMART GROWTH WORLD Comune di Bologna, Quartiere Santo Stefano 2009 September 24-25

•ECO-COMPACT CITY NETWORK FOUNDING CONGRESS Comune di Bologna, Quartiere Santo Stefano 2009 September 26

•1a CONFERENCIA INTERNATIONAL DE ARQUITECTURA E QUALIFICACAO DA CIDADE Universidade catolica Portuguesa Faculdade de Engenharia, Campus de Sintra 7-8 Maio 2010 O Rinascimento Urbano: Panoramica actual de projectos de qualificacao de civade

•Civicarch International Workshop 2010, October 21 DALLA PERIFERIA SUBURBANA ALLA ECO-CITTA' GIARDINO FROM SUBURBS TO ECO-GARDEN CITY Universiy of Ferrara, Faculty of Engineering Via Saragat 1, aula 2, h15 DEMOLIRE PER RIGENERARE / DEMOLISHING TO REGENERATE

•X CONGRESSO EUROPEO SUL COMMERCIO URBANO Barcelos Portogallo - Auditorio Câmara Municipal de Barcelos 15 e 16 Maggio 2011

Nazionali

•“Verso il rinascimento urbano: LA CITTÀ VIVIBILE”, 7 Febbraio 2004 Aula Magna, IUAV, Tolentini, Venezia;

• “VERSO UN NUOVO RINASCIMENTO URBANO PER LA CITTÀ ITALIANA”, pubblico dibattito sul tema (segretario organizzatore), 12 Novembre 2004, centro espositivo Ex-Chiesa di San Mattia, Bologna;

•“INTERSEZIONI E MUTAZIONI NEI RAPPORTI TRA ARCHITETTURA E TECNICA”, primo congresso annuale dell’Ar.Tec., 3-4 Dicembre 2004, Facoltà di Ingegneria La Sapienza di Roma.

•“L’ALTERNATIVA ECOLOGICA ALLA SUB-URBANIZZAZIONE”, 29 Ottobre 2004, Dipartimento di Scienze della Terra, Società Naturalisti Ferraresi, Ferrara;

•Nell’ambito del progetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) “HEALTH CITIES/CITTÀ SANE” (TECNICHE DI PROMOZIONE DELLA SALUTE ED ECOLOGIA SOCIALE), “LA CITTÀ VIVIBILE: QUALITÀ DELLA VITA E/È SALUTE”, 1 Dicembre 2004, Comune di Roma;

•“LA FINE DELL’ERA DEGLI IPERMERCATI” 9 Dicembre 2004, centro espositivo Ex-Chiesa di San Mattia, Bologna.

•Codat Meeting 2006 “RESEARCH IN PhD: COMPARING ITALIAN EXPERIENCES” Politecnico di Torino 8 Novembre 2006

•DOPO LA FINE DELL’ERA DEGLI IPERMERCATI. Verso un nuovo modello di ambiente urbano integrato e accessibile Il commercio diffuso matrice dello sviluppo sostenibile. La valutazione del rischio petrolio, Ferrara, 6 Febbraio 2008

•“ Il Commercio diffuse chiave dello sviluppo sostenibile per generare città efficienti e sicure” Sala del Consiglio Comunale di Faenza, Giugno 2008

•LIVORNO TRA CULTURA E IDENTITÀ Venerdi 3 Ottobre 2008, Sala LEM, h 15 Città Commerciale e Urbanistica. Nuove Prospettive •DOVE VA IL COMMERCIO E LA SUA IMMAGINE IN ITALIA E IN EUROPA Ravenna, 17 Novembre 2008, Biblioteca Classense Gli Scenari Internazionali del Commercio6

•BOLOGNA DOPO LA TANGENZIALE UN NUOVO ECO-BOULEVARD PER LA CITTA’ DEL 2020 Sala Museale del Baraccano, Quartiere S. Stefano, Comune di Bologna 14 Ottobre 2009

•IX CONVEGNO EUROPEO DEL COMMERCIO URBANO Tempio di Adriano, Roma, Piazza di Pietra, 16-17-18 maggio 2010 Commercio, turismo e cultura: fattori di Sviluppo dell’economia urbana.

•THE NEW GENERATION OF ECO-URBAN STADIA: Giving our Cities a Chance of Urban Renaissance 2010 February 9, University of Ferrara, Faculty of Engineering

•IL RIUSO DELLE AREE PRODUTTIVE: SVILUPPO E TRASFORMAZIONE DELLA CITTÀ. Il caso dell'area ex Lebole 27/09/ 2010, Arezzo, organizzato da : Confesercenti, Cgil-Cisl-Uil, Inarsind Arezzo Mall Retrofitting: casi di studio di trasformazioni d'ipermercati in quartieri integrati

•IL RUOLO DEL COMMERCIO NELLA PIANIFICAZIONE URBANA. Città Integrata anziché Ipermercati Periferici Confesercenti Lugo, 18/10/10 •IL COMMERCIO URBANO: QUALI PROSPETTIVE? Esperienze e Proposte per Qualificare e Rivitalizzare la Città e il suo Commercio Confesercenti Ferrara, Comune di Ferrara Camera di Commercio di Ferrara, 28/10/10

•RIGENERARE LA PERIFERIA ITALIANA Biofilia, Architettura e Commercio locale Confcommercio Ascoli Piceno, Camera di Commercio Ascoli Piceno Ascoli Piceno, 4/11/10

•PENSARE LA CITTÀ, COMUNE DI MIRANDOLA, 2/3.04.2011 10 modi di curare una città malata e trasformarla in eco-città efficiente

•IL RILANCIO DEL TERRITORIO DOPO IL TERREMOTO Strategie Innovative per lo sviluppo sostenibile del patrimonio pubblico 11 novembre 2014, Università di Ferrara

•La domanda di suolo e il suo governo FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI 22 ottobre 2015 - Università Cattolica del Sacro Cuore Dall’Analisi Morfologica al Fiscal-Compact: la misura dell’ Efficienza Urbanistica della Città Contemporanea

•Confesercenti Provinciale Ferrara 5 Novembre 2015 COMMERCIO ACCESSIBILE: il ruolo della viabilità

 

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

- “LA BOLOGNINA: CITTÀ NELLA CITTÀ DI BOLOGNA. ESEMPIO DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DELLA PERIFERIA STORICA IN UN PROGETTO DI RECUPERO, CONSOLIDAMENTO E INNOVAZIONE FINALIZZATO AD UNA CITTÀ SEMPRE PIÙ VIVIBILE” di Alessandro Bucci in “Ingegneri Ferraresi”, anno VI, num.10, Giugno 2003, Rivista dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ferrara ;

- “NEW URBANISM E RECUPERO URBANO DELLE PERIFERIE: SPERIMENTAZIONE A FERRARA” a cura di Alessandro Bucci in “Il tipo edilizio e la riqualificazione delle periferie urbane, documenti per un dibattito”, Quaderni di studi e ricerche in edilizia, Artegrafica Molinaro, Aversa (Na), Settembre 2003;

- “NEW URBAN CENTRES IN THE SUBURBS: RENAISSANCE IN ALESSANDRIA AND VALENZA” a cura di Alessandro Bucci, in A&C International Documents 3-Towards a new urban renaissance (a cura di C.R., G.T.), Alinea Editrice, Firenze, Maggio 2004 ;

- “CITTÀ COMMERCIO ARCHITETTURA”, a cura di Alessandro Bucci, Donatella Diolaiti, Alinea Editrice, Firenze, Ottobre 2004 ;

- “LA FINE DELL’ERA DEGLI IPERMERCATI: I NUOVI QUARTIERI URBANI INTEGRATI” di Gabriele Tagliaventi, Donatella Diolaiti, Alessandro Bucci in “I luoghi e le architetture del commercio. Dalla bancarella all’outlet” a cura di Marina Fumo, Compositori Editrice, Bologna, Dicembre 2004 ;

- “DENSITY AND STRATEGIES OF URBAN INFILL” di Alessandro Bucci, in A&C International Documents 4 – Eco-urban Architecture (a cura di G.T., L.M.), Alinea Editrice, Firenze, Ottobre 2005;

- “IL MUSEO E LA “CITY BEAUTIFUL”. L’ARCHITETTURA CLASSICA COME RAPPRESENTAZIONE DELLA DEMOCRAZIA MODERNA: WASHINGTON D.C.” di Alessandro Bucci, Donatella Diolaiti, Gabriele Tagliaventi in Museums. Merely buildings for culture? a cura di F. Fascia, Luciano Editore, Napoli, Ottobre 2005 ;

- “IL RUOLO DELL’ARCHITETTURA REGIONALE NELLA COSTRUZIONE DELLA CITTÀ EUROPEA” di Alessandro Bucci in Theory and Practice of Construction: Knowledge, Means, Models a cura di Giovanni Mochi, Edizioni Moderna, Bologna, Ottobre 2005 ;

- “MIXED-USE E RECUPERO URBANO: UN ESEMPIO A FERRARA” di Alessandro Bucci, in “Towards an Urban Environment as a Bridge between Nature and Artifact / Verso un ambiente urbano ponte tra natura ed artificio: Documenti per un Dibattito” a cura di R.Baraldi, N.Maturo, L.Mollo - Artegrafica Molinaro, Aversa (Na), Febbraio 2006 ;

- “UN’ ALTERNATIVA ALLA PERIFERIA. RICERCHE E PROGETTI PER LA RINASCITA DELLA CITTÀ” di Donatella Diolaiti e Alessandro Bucci in “La Pianura. I- 2006, Edilizia residenziale, sviluppo urbanistico e mercato immobiliare” ;

- “FROM SLAB-URBIA TO THE CITY. THE NEW REGIONAL WAY” a cura di Gabriele Tagliaventi e Alessandro Bucci, Alinea Editrice, Firenze, Novembre 2006 ISBN 88-8125-860-9;

- “CITTÀ COMMERCIO ARCHITETTURA: I LUOGHI DEL COMMERCIO COME MATRICE DEL NUOVO RECUPERO URBANO” di Alessandro Bucci in Atti del Convegno “Research in Phd: Comparing Italian Experiences” Politecnico di Torino 8 Novembre 2006;

- “LA VULNERABILITÀ AL PETROLIO DELLA CITTÀ CONTEMPORANEA” di AlessandroBucci e Gabriele Tagliaventi, in Ingegneri Ferraresi, N.I, Marzo 2007 ;

-“TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL’ARCHITETTURA REGIONALE NELLE CITTÀ DELLA PIANURA TRA FERRARA E VENEZIA. CARATTERI, TECNICHE, TIPOLOGIA” di Gabriele Tagliaventi, Alessandro Bucci, Donatella Diolaiti in Architettura di Base, Alinea Editrice, Firenze, Dicembre 2007 ISBN: 9788860551764;

-“IL POLO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO DELL’UNIVERSITA’ DI FERRARA: UN CAMPUS COME SIMBOLO E MATRICE DI SVILUPPO DELLA CITTA’” di Alessandro Bucci, Annalisa Bardoscia in Ingegneri Ferraresi, N.IV, Giugno 2008 ;

- “URBAN REGENERATION IN THE NEDERLANDS” di Alessandro Bucci in A&C International Documents N.6 Regional Compact Cities fora n Eco-Smart Growth, Alinea Editrice, Firenze, Marzo 2008;

- “PREMIO EUROPEO PER IL MIGLIOR QUARTIERE COSTRUITO NEGLI ULTIMI 25 ANNI”, Alessandro Bucci, Gabriele Tagliaventi in Ingegneri Ferraresi, N.VI, Aprile 2009;

- LE GUIDE DES ECOVILLES EFFICIENTES THE GUIDE OF ECO-EFFICIENT CITIES LA GUIDA DELLE ECO-CITTÀ EFFICIENTI A cura di Gabriele Tagliaventi, Alessandro Bucci, Alinea Editrice, Firenze, Ottobre 2009 ISBN: 978-88-6055-367-6; 200 pagg., Fr, Engl., Ita;

- “iF INCONTRA IL COMITATO PROVINCIALE DI FERRARA DELLA C.R.I. ”, Alessandro Bucci in Ingegneri Ferraresi, N.VII, Dicembre 2009 ;

- “REGIONAL ARCHITECTURE IN THE MEDITERRANEAN AREA” a cura di Alessandro Bucci, Luigi Mollo, Alinea Editrice, Firenze 2010 534 pgg Ita-Engl, ISBN 978-88-6055-293-8 ;

- “THE UNBEARABLE BEAUTY OF AN ORGANIC REGIONAL WORLD: FROM SEVILLA 1929 TO VAL D’EUROPE 2008” di G. Tagliaventi, A. Bucci, D. Diolaiti, F. Finetti in “Regional Architecture in the Mediterranean Area” pgg 22-35 Alinea Editrice, Firenze 2010 ISBN 978-88-6055-293-8;

- “EUROPEAN PRIZE 2008: THE BEST URBAN NEIGHBOURHOOD BUILT IN THE LAST 25 YEARS” di A. Bucci, D. Diolaiti, L. Mollo, G. Tagliaventi in “Regional Architecture in the Mediterranean Area” pgg 522-533 Alinea Editrice, Firenze 2010 ISBN 978-88-6055-293-8;

- “LA NUOVA GENERAZIONE DI ECO-STADI URBANI: UN’OCCASIONE PER RIGENERARE LE NOSTRE CITTÀ” di Gabriele Tagliaventi, Alessandro Bucci in La Costruzione e la Ristrutturazione di Impianti Sportivi e Stadi- Prospettive di riforma e casi di studio, a cura di Chiara Alvisi,Rassegna di Diritto ed Economia dello Sport, Anno V-Numero 2-3/10, ESI (Edizioni Scientifiche Italiane), Napoli, ISSN 1970-5611;

- 2005-2015 URBAN LOVERS newsletter edited by Civicarch-University of Ferrara, A vision of Europe, issue N. 1 , 2 , 3 , 4 , 5 , 6 , 7 , 8 , 9 10 , 11 , 12 , 13 , 14 , 15 , 16 , 17 , 18 , 19 , 20 , 21 , 22 , 23 , 24 , 25 , 26 , 27 , 28 , 29 , 30 , 31 32 , 33 , 34 , 35 , 36 , 37 , 38 , 39 , 40 , 41 , 42 , 43 , 44 , 45 , 46 , 47 , 48;

- 2015-16 (in corso di pubblicazione) “NEW URBAN STADIA. THE NEW PATTERN OF ECO-COMPATIBLE SPORT DISTRICTS” edited by Gabriele Tagliaventi, Alessandro Bucci; 196 pagg, Engl-Ita.